Siracusa: Coronavirus, attivato il centro operativo comunale

E’ stato attivato anche a Siracusa il centro operativo comunale. L’ordinanza è stata emessa ieri dal sindaco Francesco Italia e segue una specifica disposizione impartita dal governatore Musumeci per affrontare l’eventuale emergenza da Coronavirus. Per ogni evenienza, quindi, il Coc sarà pienamente operativo con tutte le figure professionali previste, in via Elorina nell’area della Protezione civile.

Si tratta di una misura precauzionale che prevede la presenza nel centro della funzione sanitaria oltre che di quella di assistenza alla popolazione. Serve anche per diramare una corretta comunicazione alla popolazione, in relazione agli eventuali profili di rischio, aggiornare il monitoraggio dei soggetti vulnerabili, condividere le mappe dei servizi sanitari specializzati in caso di presenza di focolai epidemiologici e tutte quelle misure ritenute utili per velocizzare e ottimizzare la risposta del sistema locale in relazione alla eventuale attivazione dei protocolli di emergenza adottati dal governo e dalle regioni.

Vista l’entità dell’evento a rilevante impatto sociale, è stato ritenuto opportuno disporre la mobilitazione del personale comunale necessario per attivare le funzioni e in supporto delle associazioni di volontariato di protezione civile che operano nel settore.

Anche ad Avola è stato attivato da ieri il centro operativo comunale. Contemporaneamente è stato nominato un medico epidemiologo dell’Asp 8 che ha già tenuto una riunione con i rappresentanti delle associazioni di volontario per la Protezione civile.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.