Beni Culturali

Ficarra, nasce la Sezione di BCsicilia

Ficarra, nasce la Sezione di BCsicilia

Nasce a Ficarra la Sezione di BCsicilia, l’Associazione a carattere regionale che si occupa di salvaguardia e valorizzazione dei beni culturali e ambientali. Nella prima assemblea della nuova Sede è stato scelto il Consiglio Direttivo. Presidente del gruppo cittadino è stata eletta all’unanimità Cettina Giallombardo, Vice Presidente Antonino Franchina, Segretario sarà Graziella Casella, Economo è stato invece nominato Mauro Cappotto, mentre Delfio Plantemoli sarà Responsabile della Comunicazione. All’incontro era presente il Presidente regionale di BCsicilia Alfonso Lo Cascio. La nuova Sede locale nel 2023 intende impegnarsi nell’elaborazione di un sistema “Nebrodi”, come visione complessiva delle risorse del territorio e valorizzazione…
Read More
Cultura, Musumeci inaugura “La Città Aurea” a Siracusa: «Un invito alla conoscenza»

Cultura, Musumeci inaugura “La Città Aurea” a Siracusa: «Un invito alla conoscenza»

Siracusa, 26 febbraio 2022 - Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci ha aperto la mostra “La Città Aurea": architettura e urbanistica a Siracusa negli Anni Trenta”, alla Camera di Commercio della città aretusea. Presenti anche il prefetto Giusi Scaduto, il sindaco Francesco Italia e il soprintendente dei Beni culturali di Siracusa, Salvatore Martinez. «Questa mostra - ha sottolineato il presidente Musumeci - è un invito all'approfondimento, allo studio, alla conoscenza della nostra storia, rivolto soprattutto ai più giovani. Un'occasione per riflettere sul passato recente che ha visto protagonisti i nostri padri e i nostri nonni, lontani da ogni faziosità.…
Read More
Noto: Grande successo per il festival delle Arti Effimere Christmas Edition

Noto: Grande successo per il festival delle Arti Effimere Christmas Edition

Noto, 8 dicembre 2021- E’ andata in archivio la Christmas Edition del Festival delle Arti Effimere, organizzato a Noto dall’Associazione CulturArte nella Basilica del Ss. Salvatore, come primo evento che saluta l’iscrizione dell’associazione al REIS, Registro delle Eredità Immateriali della Sicilia, e come costola invernale delle fortunate due edizioni estive itineranti, targate 2020 e 2021. Sono stati tre giorni intensi, chini sui due tappeti realizzati e poi idealmente uniti in un abbraccio che ne ha decretato il successo e l’ottima rispondenza nelle tante Autorità presenti e nei tanti visitatori; e con al culmine la festa per i più piccoli che…
Read More
Diego Bivona eletto Presidente di Confindustria Siracusa per il biennio 2021-23: terzo mandato per traghettare le aziende verso la ripresa.

Diego Bivona eletto Presidente di Confindustria Siracusa per il biennio 2021-23: terzo mandato per traghettare le aziende verso la ripresa.

siracusa 2 luglio 2021 - L’Assemblea delle aziende associate a Confindustria Siracusa, svoltasi questo pomeriggio, ha eletto all’unanimità Diego Bivona Presidente di Confindustria Siracusa per il biennio 2021-23 confermandolo per il terzo mandato consecutivo alla guida dell’Associazione, dopo essere stato indicato dalla Commissione di Designazione, con parere positivo dei due Collegi speciali dei Probiviri, quello dell’Associazione e quello nazionale e con il voto unanime del Consiglio Generale dell’Associazione. Diego Bivona ha ricordato, nella sua relazione all’Assemblea dei soci, gli anni della ricostruzione, del dialogo, del Patto di Responsabilità Sociale e della Consulta delle Associazioni di Categoria in CamCom. “Occorre trovare…
Read More
Beni culturali – Chiusa Sclafani, Musumeci incontra ultimo organaro

Beni culturali – Chiusa Sclafani, Musumeci incontra ultimo organaro

10 giugno 2021 L'incontro con Giuliano Colletti, fra gli ultimi organari che operano nell'Isola, avviene nella Chiesa di San Nicola, a Chiusa Sclafani, nel Corleonese. Il governatore della Sicilia Nello Musumeci si congratula con il maestro, figlio d'arte e superstite di una categoria ormai in estinzione. «Abbiamo bisogno di tutelare e tramandare ai giovani questa straordinaria competenza, anche per mettere al sicuro i tanti organi che nelle nostre chiese attendono di essere riparati e restituiti alla loro funzione. La Regione farà la sua parte», ha assicurato Musumeci. Nel corso della sua visita a Chiusa Sclafani, il governatore è stato accompagnato…
Read More
Deroga capienza teatro Greco di Siracusa, positivo l’esito Asp, adesso spetta a Regione – Ficara e Zito (M5s): “Non si perda altro tempo”

Deroga capienza teatro Greco di Siracusa, positivo l’esito Asp, adesso spetta a Regione – Ficara e Zito (M5s): “Non si perda altro tempo”

Paolo Ficara e Stefano Zito (M5s): “Non si perda altro tempo” Siracusa, 19 maggio – “La relazione dell'Asp di Siracusa è chiara: 3.000 spettatori per la stagione Inda al teatro greco di Siracusa. Mi attendo adesso che la Regione sia consequenziale ed entro la fine della settimana presenti la deroga. Mi complimento con la Fondazione siracusana per l'impegno e lo scrupolo messi in campo nello studio di un protocollo anti-covid davvero rigoroso, innovativo e in grado di garantire fino a 3.000 spettatori distanziati in cavea”. Così il parlamentare siracusano Palo Ficara (M5s) che un mese addietro fu il primo a…
Read More
Spettacoli classici, il sindaco Italia risponde al ministro Franceschini: “Organizzazione possibile solo con 2000 posti al Teatro greco”

Spettacoli classici, il sindaco Italia risponde al ministro Franceschini: “Organizzazione possibile solo con 2000 posti al Teatro greco”

Siracusa, 15 aprile '21 – Sull'affermazione del ministro Dario Franceschini di limitare a un massimo di mille posti in estate la capienza dei teatri all'aperto, il sindaco e presidente della Fondazione Inda, Francesco Italia, ha rilasciato la seguente dichiarazione. In un anno “normale”, un anno senza pandemia e senza la drammatica conta giornaliera di morti e contagiati, Siracusa da molte settimane ormai sarebbe in gran fermento, e oggi si appresterebbe all'inaugurazione della nuova stagione delle Rappresentazioni classiche. Sono un evento grandioso – lo dico per chi non ha mai assistito agli spettacoli del Teatro greco – che si ripete da…
Read More
Siracusa – Domani la visita della giunta al parco Neapolis

Siracusa – Domani la visita della giunta al parco Neapolis

Siracusa, 9 marzo 2021 – In occasione della “Giornata dei beni culturali in onore di Sebastiano Tusa”, domani, mercoledì 10 marzo, alle 12.30, il sindaco Francesco Italia e la Giunta visiteranno il Parco Archeologico e i nuovi lavori al suo interno resi possibili dalla recente autonomia del Parco. Fabio Granata, assessore alla Cultura e autore della legge sui Parchi archeologici, esprime “Grande soddisfazione per la visibile rinascita del Parco archeologico di Siracusa grazie alla sua piena autonomia. Un risultato che ha radici lontane, che ho avuto l’onore di condividere con Sebastiano Tusa e che domani ricordiamo. La presenza della Giunta…
Read More
Palermo – Bene confiscato a mafia diventa front-office

Palermo – Bene confiscato a mafia diventa front-office

    Un bene confiscato alla mafia (che si trova a Palermo in piazza Giovanni Amendola n. 16 ad angolo con la via Paolo Paternostro) da oggi sarà il Front-office del dipartimento regionale dei Beni culturali e dell'identità siciliana. All'inaugurazione, che si è svolta questa mattina in forma contenuta a causa delle procedure anti-Covid, erano presenti l'assessore regionale Alberto Samonà, il dirigente generale del dipartimento Sergio Alessandro e la direttrice del Centro regionale del catalogo Selima Giuliano. Il nuovo sito - che da gennaio sarà aperto al pubblico dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 15, fornirà agli utenti informazioni…
Read More
Sicilia, beni culturali – Vallelunga, scoperto insediamento del I secolo

Sicilia, beni culturali – Vallelunga, scoperto insediamento del I secolo

I lavori del raddoppio della linea ferroviaria Catania-Palermo hanno portato in luce nei giorni scorsi in località "Manca", nel Comune di Vallelunga Pratameno (Cl), un antico insediamento rurale del I secolo dopo Cristo, la cui estensione si stima dovesse interessare un'area di circa sei ettari. La straordinaria scoperta è avvenuta nel corso dell'attività di sorveglianza preventiva, svolta dalla soprintendenza dei Beni culturali e ambientali di Caltanissetta, sui lavori della Italferr, le cui attività di scavo sono state dirette da Marina Congiu, sotto la direzione scientifica della direttrice della sezione archeologica della soprintendenza nissena, Carla Guzzone. «L'indagine archeologica, che è iniziata…
Read More
No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala