iran

Raid israeliano su Rafah e Gaza City, 27 morti.

Raid israeliano su Rafah e Gaza City, 27 morti.

"Hamas ha davanti a sé una proposta straordinariamente generosa da parte di Israele. E in questo momento, l'unica cosa che si frappone tra il popolo di Gaza e un cessate il fuoco è Hamas. Devono decidere e devono decidere in fretta. Spero che prenderanno la decisione giusta, possiamo avere un cambiamento fondamentale nella dinamica". Lo ha detto, intervenendo all'incontro del World Economic Forum in Arabia Saudita, il segretario di Stato Usa Antony Blinken. Blinken da Riad ha ribadito l'opposizione degli Stati Uniti a un'offensiva israeliana su Rafah, nel sud della Striscia di Gaza. "Non abbiamo ancora visto un piano che ci…
Read More
Israele attacca l’Iran, bombe sganciate nell’area di arricchimento dell’uranio

Israele attacca l’Iran, bombe sganciate nell’area di arricchimento dell’uranio

Israele ha colpito l'Iran nella regione centrale di Isfahar, dove ci sono diversi obiettivi militari fra i quali l'impianto di arricchimento dell'uranio. L'attacco con droni non è stato confermato ufficialmente da Tel Aviv, che preferisce mantenere un profilo basso per "ragioni strategiche", ma da fonti informali americane, mentre l'Iran ha deciso di minimizzare per non dover mantenere la promessa di una "risposta dura" come quella che Teheran aveva preannunciato nei giorni scorsi. Esplosioni sono state segnalate nella zona di alcuni siti militari, stamattina all'alba, ma per ora non si conosce la portata di quanto accaduto. Dall'attacco iraniano condotto la notte…
Read More
L’Iran promette che interverrà a qualsiasi incursione

L’Iran promette che interverrà a qualsiasi incursione

Il ministro degli Esteri britannico David Cameron ha detto mercoledì che Israele "sta prendendo la decisione di agire" in risposta all'attacco missilistico e drone iraniano durante il fine settimana, mentre l'Iran ha avvertito che anche la "più piccola" invasione del suo territorio porterebbe una risposta "massiccia e dura". Israele ha promesso di rispondere all'attacco senza precedenti dell'Iran senza dire quando o come, lasciando la regione a prepararsi per un'ulteriore escalation dopo mesi di disordini legati alla guerra in corso a Gaza. Gli alleati più stretti di Israele, tra cui gli Stati Uniti e il Regno Unito - che l'hanno aiutato…
Read More
Gli Usa annunciano nuove sanzioni contro l’Iran

Gli Usa annunciano nuove sanzioni contro l’Iran

Gli Stati Uniti hanno dichiarato che imporranno nuove sanzioni al programma missilistico e dei droni dell'Iran dopo l'attacco del fine settimana a Israele e si aspettano che alleati e partner seguano misure parallele. "Queste nuove sanzioni e altre misure continueranno a esercitare una pressione costante per contenere e degradare la capacita' e l'efficacia militare dell'Iran e affrontare l'intera gamma dei suoi comportamenti problematici", ha dichiarato il consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti Jake Sullivan. Le misure, ha spiegato Sullivan in una dichiarazione, riguarderanno in particolare il programma missilistico e di droni, le entità che sostengono le Guardie Rivoluzionarie…
Read More
Israele risponderà all’attacco iraniano, Washington contrario alla guerra con l’Iran

Israele risponderà all’attacco iraniano, Washington contrario alla guerra con l’Iran

Israele risponderà all'attacco iraniano, ma non è chiaro come e se sarà così violento da trasformare una spirale di violenza in una guerra regionale su vasta scala. Funzionari statunitensi hanno affermato che una qualche forma di contrattacco all'attacco iraniano, che ha coinvolto più di 300 missili e droni, è quasi inevitabile, ma l'amministrazione Biden spera ancora in un contrattacco limitato e non mirato al territorio iraniano. "Questo lancio di così tanti missili, missili da crociera e droni contro il territorio israeliano riceverà una risposta", ha detto il capo di stato maggiore delle forze di difesa israeliane, il tenente generale Herzi…
Read More
L’Iran attacca Israele: Intercettati più di 300 missili

L’Iran attacca Israele: Intercettati più di 300 missili

È giunta la vendetta promessa da Teheran per l'attacco del 1 aprile al consolato iraniano a Damasco, nel quale perirono almeno 16 persone tra cui due comandanti dei Guardiani della Rivoluzione. Nella notte oltre 300 tra droni e missili da crociera, quasi tutti intercettati dai sistemi di difesa, sono stati lanciati su obiettivi militari israeliani dalla Repubblica Islamica e dai suoi alleati regionali: gli Houthi yemeniti, le milizie sciite irachene e Hezbollah. Il "Partito di Dio" libanese ha continuato a scagliare razzi Katiuscia sulle alture del Golan fino alle prime luci dell'alba, quando in Israele era già giunto, alle quattro…
Read More
Biden in allerta: “L’Iran presto attaccherà Israele”

Biden in allerta: “L’Iran presto attaccherà Israele”

L'Iran attaccherà Israele "prima o poi". L'allarme è stato lanciato da Joe Biden, in conferenza stampa alla Casa Bianca. "Non voglio entrare in informazioni coperte da segreto, ma la mia aspettativa è che avverrà presto", ha risposto il presidente degli Stati Uniti. E a chi gli chiedeva quale sia il suo messaggio all'Iran in questo momento, Biden ha risposto: "Non farlo". "Siamo dediti alla difesa di Israele. Sosterremo Israele, aiuteremo a difendere Israele e l'Iran non ci riuscirà", ha assicurato il capo della Casa Bianca. Da giorni gli Stati Uniti sono in massima allerta e temono un significativo attacco iraniano…
Read More
Abbas Attar, il fotografo che ha documentato la rivoluzione Iraniana

Abbas Attar, il fotografo che ha documentato la rivoluzione Iraniana

Abbas Attar, fotografo iraniano nato nel 1944 ha vissuto gran parte della sua vita a Parigi e in giro per il mondo. Fotografo che abbracciata la passione per il reportage si occupato di mostrare i conflitti e le rivoluzioni che si sviluppavano in Africa, nel Medio Oriente, in Cile, a Cuba, Vietnam, Messico. Il suo lavoro lo ha portato a documentare la tragedia dell’apartheid in Sudafrica. Uno dei lavori più conosciuti è: "The Iranian Revolution"  del 1979. L'Iran in quel momento storico era visto come un paese in rapida espansione ma che si confrontava con cambiamenti rapidi e veloci con…
Read More
Iran: libera su cauzione l’attrice Taraneh Alidousti

Iran: libera su cauzione l’attrice Taraneh Alidousti

4 gennaio 2023 - Taraneh Alidousti,  attrice iraniana, è stata rilasciata su cauzione ed ha lasciato la prigione di Evin a Teheran. La donna era stata arrestata a meta' dicembre per aver preso parte alle proteste contro il regime. Per la liberazione dell'attrice si erano mobilitati in molti, compreso il Festival di Cannes.  La cauzione pagata è di 10 miliardi di rial (circa 225mila euro). Sui social media circolano gia' immagini di Alidousti che la ritraggono senza hijab al momento della scarcerazione. La donna era stata arrestata per il suo sostegno alle proteste anti-sistema in corso in Iran, la sua…
Read More
Iran, spari da distanza ravvicinata ai genitali, secondo medici e sanitari intervistati dal Guardian

Iran, spari da distanza ravvicinata ai genitali, secondo medici e sanitari intervistati dal Guardian

Le forze di sicurezza iraniane sparano da distanza ravvicinata alle donne durante le manifestazioni contro il regime colpendole al volto, agli occhi, al petto e ai genitali, secondo medici e sanitari intervistati dal Guardian in tutto il Paese. I medici, che trattano i feriti in segreto per evitare l'arresto, hanno detto di aver notato che le donne spesso arrivano con ferite diverse rispetto agli uomini, colpiti da pallini di fucile nelle gambe, nelle natiche e nella schiena.    Intanto la magistratura della Repubblica islamica ha annunciato che Mohsen Shekari, arrestato durante le proteste, è stato giustiziato: è la prima sentenza di morte…
Read More
No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala