Augusta – Violava le norme anti covid, somministrava bevande alcoliche a minori: sospesa licenza ad un esercizio commerciale

Foto di repertorio

Agenti del Commissariato di Augusta hanno notificato un provvedimento del Questore di Siracusa di sospensione della licenza e contestuale chiusura di un’attività commerciale – BAR sita nei pressi di Via Roma.

La proposta di sospensione della licenza, che ha la durata di 15 giorni, è stata richiesta dal Commissariato megarese a seguito delle numerose violazioni riscontrate, a carico del titolare, nell’attività di gestione dell’esercizio di somministrazione di alimenti e bevande.

In particolare, nel tempo gli uomini del Commissariato di Augusta hanno sanzionato il gestore del locale per aver violato, a più riprese, le norme anti covid, e per aver somministrato bevande alcoliche a minori.

L’estate scorsa, inoltre, il locale è stato segnalato per aver diffuso, in orario non consentito, musica ad alto volume e per alcune risse tra avventori avvenute nelle vicinanze dell’esercizio commerciale.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.