Auteri (FdI): Buccheri fuori dall’Unione dei comuni. Sindaco coraggioso, ente fallimentare

“Alessandro Caiazzo è un sindaco coraggioso. Bene ha fatto il Comune di Buccheri a uscire dall’Unione dei Comuni Valle degli Iblei, che come continuo a ripetere da tempo non ha alcun motivo di esistere così com’è concepito. Già le dimissioni di Caiazzo da presidente di quel carrozzone avevo confermato la veridicità delle mie parole quando contestavo quegli autobus turistici vecchi e spacciati come nuovi. Allora, però, venni tacciato di volere il male di questo ente. La scelta del sindaco Caiazzo di dimettersi prima e di fuoriuscire poi è importante. Usando parole simili rispetto a quelle utilizzate da me in passato: “un Ente purtroppo poco dinamico e che, di fatto, gestisce oramai pochi servizi”. E ancora: “Adesso ci proiettiamo al futuro con ottimismo e rinnovato spirito, consapevoli del fatto che stare in un gruppo e costruire nuove aggregazioni, più snelle, meno ingessate, più funzionali, più simili alla nostra storia ed alle nostre esigenze, sia sicuramente la strada migliore e sia la scelta giusta per il Comune di Buccheri e per le sue peculiarità”. Parole che condivido. L’Unione dei Comuni così com’è è un fallimento e occorre snellirla e rilanciarla in vista della sfida con i fondi del Pnrr. O azzerare tutto per ricominciare”

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.