Cronaca – Dj lentinese denuncia di avere falso profilo social pornografico

Ha notato che le sue foto erano state utilizzate in un profilo Instagram con contenuti pornografici. Vittima dell’abuso è Emanuele Ruma, collaboratrice di Radio «Una Voce Vicina», emittente radiofonica di Lentini, che ha presentato una denuncia al commissariato di polizia e ed alla polizia postale di Catania.

Le immagini della donna, che è volontaria della Croce Rossa, sono state pubblicate su un falso profilo Instagram: la segnalazione è pervenuta da alcuni suoi amici,.

«Una donna viene distrutta psicologicamente – ha detto – quando ignoti prendono la propria immagine per creare contenuti pornografici a sua insaputa. Denunciate sempre, perché le forze dell’ordine sono dalla vostra parte. Nessuno deve permettersi di violare una donna, solo perché può essere attraente, e creare il falso. Chi si permette di fare questo, va punito e più le denunce aumenteranno, più le leggi miglioreranno a tutela».

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.