IACP Siracusa a Roma per discutere tematiche Superbonus 110

Stamani, presso Palazzo Theodoli a Roma, il Presidente dell’Istituto Autonomo Case Popolari di Siracusa, dott.ssa Mariaelisa Mancarella, accompagnata del direttore generale dell’Iacp dott.Marco Cannarella e del direttore generale di Federcasa dott.Claudio Di Angelo Antonio è stato ricevuto dall’On. Maurizio Lupi e dall’on. Alessandro Colucci per discutere delle problematiche legislative riguardanti l’applicazione del cosidetto Superbonus 110%. La Presidente Mancarella,si è fatta portavoce degli amministratori degli Iacp della Sicilia, con riferimento alle tante criticità legate all’applicazione dell’art.119 del DL 34/2020 (Superbonus), in particolare la stessa ha fatto presente la necessità di superare l’orientamento espresso dall’Agenzia delle Entrate che ritiene non agevolabile l’Iva del cosidetto “pro rata” indetraibile,rappresentando che in tal modo, l’operatività finanziaria degli interventi non risulta conveniente per gli enti gestori di edilizia residenziale pubblica.L’on. Lupi e l’on. Colucci, condividendo la proposta di integrazione normativa, formulata da Federcasa, hanno dato ampia assicurazioneche già nel “Decreto Sostegni”, di imminente approvazione, sarà incardinata tale proposta e che il gruppo parlamentare di “Noi con L’Italia”,è orientato a sostenerla con convinzione nell’ambito delle decisioni che la maggioranza del Governo Draghi assumerà. I due interlocutori,hanno altresì assicurato,il loro pieno sostegno alle proposte che gli enti gestori dell’edilizia residenziale pubblica hanno formulato, con riferimento alla necessità di semplificare le procedure per accedere ai benefici del Superbonus per la riqualificazione del patrimonio di edilizia popolare italiano. “L’incontro odierno –dichiara il Presidente Mancarella –pone le basi affinché il Superbonus possa finalmente partire anche per gli Iacp; sono molto soddisfatta nell’aver trovato piena condivisione e grande sostegno per le nostre istanze, questo ci fa ben sperare. per attuare presto e bene la citata normativa agevolativa i cui vantaggi saranno soprattutto a favore degli utenti che vivono negli alloggi popolari”.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.