Indagini sulla morte del sottufficiale – AstraZeneca: Pm Siracusa in Olanda per accertamenti su lotti

L’Istituto Superiore di Sanità di Roma analizzerà alcune fiale dei sei lotti del vaccino AstraZeneca segnalati dalla Procura di Siracusa che sta coordinando le indagini sulla morte di Stefano Paternó, 43 anni, il sottufficiale della Marina militare in servizio alla base di Augusta (Siracusa, deceduto il 9 marzo scorso nella sua abitazione a Misterbianco (Catania) quindici ore dopo aver avuto somministrata la prima dose di vaccino Astrazeneca.
Le fiale saranno portate nei prossimi giorni dai carabinieri del Nas che martedì scorso hanno effettuato il primo trasporto in Olanda.

Il trasporto dei sieri è stato eseguito con un velivolo del Raggruppamento aeromobili carabinieri di Pratica di Mare e l’utilizzo di speciali contenitori isotermici che hanno garantito il mantenimento della catena del freddo.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.