L’Avvocato più giovane d’Italia si chiama Marco Cassar Scalia, é di Noto e lavora per RFI – Gruppo FS

Marco Cassar Scalia ha sostenuto giorno 22 ottobre l’esame orale per il conseguimento dell’abilitazione alla professione forense presso la Corte d’Appello di Catania. Dopo avere conseguito la maturità scientifica presso l’istituto “Ettore Majorana” di Noto, ha proseguito gli studi a Roma presso l’università LUISS “Guido Carli” laureandosi con un semestre di anticipo all’età di soli 22 anni con una tesi in diritto amministrativo. Ha prontamente intrapreso e portato a termine la pratica forense presso uno studio legale di Noto, dove ha potuto approfondire le sue conoscenze in ambito di diritto civile e penale; inoltre, ha collaborato con uno studio di Roma specializzato in diritto amministrativo.

Si é ulteriormente specializzato nell’ambito della contrattualistica pubblica tramite uno stage presso Consip S.p.A., la centrale acquisti dello Stato. Successivamente è stato assunto in RFI – Gruppo Ferrovie dello Stato dove tutt’oggi lavora presso la sede centrale di Roma.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.