Operazione di Polizia “Mondi Connessi”: eseguiti 19 fermi per associazione per delinquere finalizzata al favoreggiamento dell’emigrazione clandestina

 

 

Nella mattina di martedì 1 dicembre, a Bari, Milano, Torino e Ventimiglia (IM) su delega della Procura Distrettuale Amtimafia di Catania. veniva eseguito un provvedimento di fermo di indiziato di delitto da ufficiali di p.g. delle Squadre Mobili di Siracusa, Bari, Imperia, Torino e Milano e del Servizio Centrale Operativo, nei confronti di 19 soggetti ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, il tutto a conclusione di una complessa indagine.

Le indagini,  avviate nel 2018 dall’analisi di 10 sbarchi  avvenuti nella Provincia di Siracusa tutti con migranti provenienti dalla rotta del Mediterraneo Orientale, ovvero dalla Turchia o dalla Grecia,  e poi proseguite anche con attività tecniche,  consentivano di raccogliere gravi elementi indiziari nei confronti di un sodalizio criminale – composto da curdo-iracheni, afgani ed italiani – che, previo compenso in denaro, favoriva sia l’ingresso illegale in Italia e poi in altri Paesi Europei di migranti sia, talvolta, la regolarizzazione sul territorio nazionale di numerosi cittadini stranieri privi dei requisiti di legge, falsificando contratti di lavoro ed altra documentazione necessaria all’ottenimento del permesso di soggiorno.

 

Le risultanze investigative infatti, consentivano di accertare l’operatività di una fitta rete di soggetti italiani e stranieri (quest’ultimi per la maggior parte titolari di permesso di soggiorno per protezione internazionale) dediti a favorire l’ingresso, la permanenza e il transito verso il nord Europa di migranti provenienti da Iran, Iraq, Afghanistan e Pakistan.

 

L’inchiesta ha consentito, inoltre, di disvelare come l’organizzazione criminale, strutturata come vero e proprio network di gruppi indipendenti tra di loro ma tutti collegati alla centrale sita in territorio estero, operasse attraverso ramificazioni attive nelle città di Bari, Torino, Milano e Ventimiglia (IM). In particolare:

In cui sono stati identificati complessivi 580 migranti e arrestati 19 scafisti.

In data 15 aprile 2018, 12 maggio 2018, 11 giugno 2018, 21 giugno 2018, 6 luglio 2018, 12 luglio 2018, 24 luglio 2018, 31 luglio 2018, 10 agosto 2018, 27 agosto 2018.

 

 

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.