Portopalo, occupa un alloggio e lo danneggia: arrestato

Nonostante la condanna inflittale nel 2018 per l’occupazione abusiva ed il danneggiamento di un alloggio popolare, Francesca Cannarella di 45 anni di Portopalo non aveva mai di fatto liberato l’appartamento, continuando a risiedervi illegalmente.

L’Autorità Giudiziaria, malgrado la condanna, le aveva a suo tempo concesso la sospensione condizionale della pena, ma ora a distanza di due anni, valutato che l’occupazione era tuttora in corso e che di fatto il reato si stava ancora perpetrando, ha disposto la revoca della sospensione ed ha ripristinato l’ordine di carcerazione.

I Carabinieri di Portopalo hanno quindi rintracciato la donna dando esecuzione al provvedimento del Tribunale, accompagnandola nella Casa Circondariale di Agrigento dove dovrà ora espiare la pena di un anno e sei mesi di reclusione inflittale due anni fa.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.