Priolo. Auto di assessore a fuoco, il sindaco Gianni: “Bruttissimo segnale” (Video)

Stanno indagando i poliziotti del commissariato di Priolo sull’incendio di un’automobile avvenuto la scorsa notte nel centro industriale siracusano. Per cause al vaglio degli inquirenti, è andata a fuoco la vettura di proprietà dell’assessore comunale ai Lavori Pubblici Antonino Margagliotti. L’auto una Ssangyong Korando, era parcheggiata nella centralissima via Palestro e nella notte le fiamme l’hanno divorata. Sono dovuti accorrere i vigili del fuoco per spegnere le fiamme ed evitare in questo modo che le fiamme si propagassero alle altre parcheggiate a ridosso di quella divorata dall’incendio. I poliziotti hanno avviato le indagini per l’accertamento delle cause dell’incendio dell’autovettura.

Respingiamo con forza questi atti di violenza e di arroganza – commenta il sindaco di Priolo, Pippo Gianni – l’episodio della scorsa notte è a mio giudizio il furto del clima di odio che si è innescato a Priolo negli ultimi tempi. E’ un bruttissimo segnale che l’amministrazione comunale respinge. Ci affidiamo alle forze dell’ordine per avere una risposta a questi gesti da condannare a prescindere dal movente”.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.