Priolo, giovani in ausilio degli agenti di polizia municipale


Priolo, comune capofila per la provincia di Siracusa di un progetto che punta alla formazione di giovani, da impiegare in attività di supporto operativo alla Polizia Municipale. L’ex Comandante dei Vigili Urbani di Vittoria, Giuseppe Piccione, adesso Presidente regionale dell’Associazione Professionale Polizia Locale, ha contattato il Comandante dei Vigili Urbani di Priolo, Pippo Carpinteri, per coinvolgere il nostro Comune in un progetto già avviato a Modica con ottimi risultati.
Questa mattina, presso i locali della Protezione Civile, si è tenuto un primo incontro con le Polizie Municipali della provincia di Siracusa, per discutere dell’iniziativa.
“Grazie al personale in pensione, che possiede una lunga esperienza sul campo – ha detto il Sindaco Pippo Gianni – saranno formati dei giovani, che frequenteranno corsi specializzati. Il Comando di Polizia Municipale deve fare i conti con il problema della carenza di personale e per questo abbiamo avviato i concorsi. Con questa iniziativa – ha sottolineato il primo cittadino – potremmo contare su altre importanti risorse, consentendo una presenza massiccia in diversi luoghi del paese”.
Per il Comune di Priolo era presente l’Assessore alla Polizia Municipale, Diego Giarratana. “Un progetto – ha detto Giarratana – che ha una doppia valenza. Da un lato la possibilità di offrire un sostegno ai Vigili Urbani, dall’altro quella di fornire un’opportunità di lavoro e di formazione per i nostri giovani”.
Dopo la frequentazione dei corsi e il successivo via libera da parte del Prefetto, i ragazzi potrebbero essere impiegati in servizi scolastici, nelle attività di controllo delle spiagge, durante lo svolgimento di feste ed eventi vari.
“Un progetto – ha commentato il Comandante della Polizia Municipale Pippo Carpinteri – davvero interessante. A Modica è stato attuato da 3 anni e questi giovani sono diventati Vigili di quartiere a tutti gli effetti; la gente si rivolge a loro per svariate esigenze, dalla ricerca di informazioni all’incidente stradale, visto che sono addestrati anche per prestare un primo soccorso. Sono state organizzate anche delle ronde notturne e controlli sul corretto conferimento dei rifiuti, in quanto alcuni giovani sono in possesso anche della qualifica di Ispettore Ambientale”.
Durante l’incontro di oggi è stato istituito un primo Direttivo provvisorio, composto dai Comuni che hanno preso parte alla riunione. Presidente per la provincia di Siracusa è stato nominato il Comandante Carpinteri. Oltre all’ex Comandante della Polizia Municipale di Vittoria, nonchè Presidente dell’Associazione, era presente anche il Vice Presidente ed ex Comandante dei Vigili Urbani di Modica, Piero Rosa.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.