Priolo, il M5: “Basta litigare, pensiamo a stare uniti”


In queste ore su Facebook si sta assistendo a scene di delirio e di litigio poco edificanti per i priolesi, soprattutto per il periodo in cui ci troviamo, tra il sindaco e l’ex sindaco. La questione? Mascherine!
Noi non siamo medici, né tantomeno scienziati dell’Iss però sappiamo bene, quali sono le mascherine che effettivamente ci possono proteggere dal contagio: Ff2 ed Ff3. Le altre, sia quelle chirurgiche sia quelle fatte a mano non ci tutelerebbero del tutto dal contagio ma se la popolazione ha necessità di sentirsi più sicuri che ben vengano (anche se preferiamo fossero lasciate a chi ne ha più di bisogno)
Invece di litigare pensiamo sia fondamentale dare notizie utili alla cittadinanza, per evitare il contagio. Perché è vero che la mascherina ci può far sentire più protetti,ma bisogna dire con assoluta schiettezza che la mascherina non serve a nulla se non si osservano le regole fondamentali stabilite dalle autorità istituzionali, quali: stare a casa e uscire lo stretto necessario; lavarsi continuamente le mani e detergere bene gli ambienti; Anzi, potrebbero sortire l’effetto contrario. Per questo chiediamo alle istituzioni e a tutti i cittadini di stare uniti, di aiutare e sostenere psicologicamente chi è in difficoltà e condividere quelle regole che ci salveranno la vita.
Solo così potremo sconfiggere il virus, ma soprattutto aiutare chi quotidianamente lavora per la nostra sicurezza, per la nostra salute e per garantirci i beni essenziali. Cogliamo l’occasione di ringraziarli per il grande lavoro che stanno facendo.

Gli Attivisti del Meetup di Priolo Gargallo

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.