Recovery: Orlando, Sud non sia escluso da interventi

“Il Mezzogiorno e i suoi cittadini non possono essere esclusi dagli interventi europei: L‘Europa ha sospeso il patto di stabilità che continua invece ad applicarsi in Italia e al tempo stesso la Next generation Ue che dovrebbe superare le diseguaglianze sembra che non sia utile a questo scopo”. Lo dice il sindaco di Palermo Leoluca Orlando commentando l’iniziativa dei sindaci del Mezzogiorno radunati a Napoli per rivendicare una equa ripartizione dei fondi del Recovery.

“Vogliamo sapere se, così come una risoluzione parlamentare ha espressamente indicato – aggiunge -, il 40% delle risorse previste nel Recovery plan sia comprensivo anche delle somme già stanziate, nel qual caso sarebbe un autentico scippo ai danni del Mezzogiorno. E vorremmo sapere, territorio per territorio, qual è la ricaduta degli investimenti nazionali. Ad esempio – conclude Orlando – quanto degli 11 miliardi previsti per le ferrovie sarà destinato all’Alta velocità in Sicilia e nel Sud?”

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.