Sanremo 2021: 7 km di strip led, scenografia da astronave

Sanremo – Spazi ridisegnati per sicurezza e per la prima volta ci saranno scene esterne: la scenografia del festival di Sanremo sarà un’astronave verso il futuro. Al comando c’è Amadeus, c’è Fiorello: “L’atmosfera a Sanremo è meravigliosa. Fuori c’era la sonda Perseverance (Il riferimento al rover della Nasa appena arrivato su Marte, ndr) che scattava foto”. E dopo le recenti polemiche sulla co-conduzione di Palombelli, Loredana Bertè festeggia i 70 anni all’Ariston 

Un Sanremo condizionato dalla pandemia di Covid-19, fino all’ultimo sul punto di essere rimandato, senza pubblico: in un clima di lavoro difficile, quasi marziano, bene si argomentano le battute di Fiorello sui divieti di assembramento e le misure anti-contagio: “Ho visto la sonda Perseverance qui fuori a scattare foto. La prima cosa che devi fare quando arrivi qua, oltre al tampone, è studiarti il protocollo di 75 pagine: sono arrivato a metà, preferisco aspettare il film”, ha dichiarato il comico a Che tempo che Fa, con Amadeus, prefigurando l’utilizzo della “vaporella” per stirare gli abiti degli artisti che dovranno arrivare all’Ariston già vestiti con gli abiti di scena. “Quest’anno vedrete i cantanti ‘lessi’…”.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.