anziani

Siracusa, Coppia di anziani rimane bloccata in ascensore: intervenuti i Carabinieri

Siracusa, Coppia di anziani rimane bloccata in ascensore: intervenuti i Carabinieri

Si rivolgono ai Carabinieri perché l’ascensore è spesso guasto. Protagonisti di questa vicenda sono una coppia di anziani di 87 e 85 anni che abitano al terzo piano di un condominio nel centro della città aretusea. L’uomo più volte si è trovato costretto a dover affrontare le scale per raggiungere la sua abitazione, spesso anche con le buste della spesa, situazione che vive con difficoltà data l’età e qualche acciacco di troppo ed è per questo che, esasperato, di fronte all’ennesimo cartello con la scritta “guasto” posto davanti all’ascensore condominiale, si è recato presso la caserma dei Carabinieri di viale…
Read More
Caltanissetta. Anziani sedati e lasciati soli in casa di riposo, 4 arresti

Caltanissetta. Anziani sedati e lasciati soli in casa di riposo, 4 arresti

I Carabinieri, in esecuzione di un'ordinanza del gip, hanno arrestato quattro persone, tre delle quali appartenenti allo stesso nucleo familiare, indagate, a vario titolo, per sequestro di persona, esercizio abusivo della professione sanitaria e abbandono di incapaci, nei confronti di anziani ospiti di una casa di riposo di Caltanissetta. L'ordinanza trae origine da indagini avviate nel giugno del 2023 dalla sezione Operativa del Radiomobile della compagnia Carabinieri che avrebbero fatto emergere una presunta conduzione illecita dell'attività di assistenza.
Read More
Priolo è il primo piccolo comune d’Italia ad attivare il programma “Viva gli anziani”.

Priolo è il primo piccolo comune d’Italia ad attivare il programma “Viva gli anziani”.

Gli ultra ottantenni residenti nel territorio comunale, che sono all’incirca 800, verranno contattati uno per uno; riceveranno a breve una lettera di informazione e verranno inseriti nel progetto, che prevede un monitoraggio attivo, con contatti telefonici, visite domiciliari, interventi diretti personalizzati, attività ed eventi locali. . Questa mattina il sindaco Pippo Gianni ha incontrato Giuseppe Liotta, docente all’Universita Tor Vergata di Roma e collaboratore alla Comunità di Sant’Egidio, in visita a Priolo per la formazione del personale comunale che si occuperà del progetto. Il primo cittadino e il prof. Liotta hanno discusso dell’iniziativa, voluta dall’Amministrazione Gianni per contrastare l’isolamento sociale…
Read More
Nominati i nuovi segretari per la programmazione delle attività dei Centri Incontro Anziani di Melilli, Villasmundo e Città Giardino.

Nominati i nuovi segretari per la programmazione delle attività dei Centri Incontro Anziani di Melilli, Villasmundo e Città Giardino.

Il 15 Marzo si è svolto presso l’Aula Consiliare  del Comune di Melilli, alla presenza del Sindaco On. Giuseppe Carta, dell’Assessore alle Politiche Sociali Francesco Nicosia e della Dirigente Dott.ssa Carmela Laganà, un incontro congiunto dei Direttivi dei tre Centri Incontro  Anziani per discutere la nomina dei nuovi Segretari e definire la programmazione  delle attività da svolgere nei prossimi mesi. I nuovi referenti nominati sono Paolo Ragusa per Melilli, Alfredo Muzzone per Villasmundo e Salvatore Raudino per Città Giardino. Come ogni anno fitta sarà la calendarizzazione delle attività, dai corsi di ballo, di ginnastica e di nuoto, di interessanti corsi…
Read More
Trieste, ultraottantenne spara alla moglie e poi si suicida

Trieste, ultraottantenne spara alla moglie e poi si suicida

Trieste, 6 marzo 2023 - I cadaveri dei due, ultraottantenni (entrambi nati nel 1939) sono stati rinvenuti in un appartamento a Trieste. L'uomo, avrebbe sparato un colpo di pistola contro la moglie e poi si sarebbe suicidato assumendo alcuni farmaci. Ad indagare i carabinieri, intervenuti sul posto nel pomeriggio dopo una segnalazione dei vicini di casa.  Secondo le prime ricostruzioni dei tragici fatti, i vicini hanno chiamato le forze dell'ordine, allertati da un cartello che la coppia avrebbe lasciato sulla porta dell'abitazione, in cui si chiedeva di chiamare la polizia e si spiegava dove era possibile reperire le chiavi per…
Read More
Palazzolo Acreide (SR): Badante ruba l’oro a casa di una coppia – fermato carabinieri

Palazzolo Acreide (SR): Badante ruba l’oro a casa di una coppia – fermato carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Palazzolo Acreide, nella giornata di ieri, hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un campano di 45 anni, con precedenti per reati contro il patrimonio ed altro, da poco assunto, tramite internet, come badante da una coppia del luogo e che, durante la permanenza presso l’abitazione dei coniugi, ha trafugato tutti i monili in oro di famiglia. L’uomo si era fatto assumere come badante ma non aveva mai assistito veramente il marito della donna che, in più di una circostanza era stato lasciato solo a casa nonostante le condizioni di salute. La donna, insospettita…
Read More
Pachino: uomo violento maltrattava anziani genitori ed aggrediva poliziotti accorsi in loro aiuto

Pachino: uomo violento maltrattava anziani genitori ed aggrediva poliziotti accorsi in loro aiuto

Pachino, 4 aprile 2022 - Si è reso protagonista di gravi episodi di violenza domestica perpetrati nei confronti degli anziani genitori, un pachinese di 36 anni, già conosciuto alle forze di polizia per essere stato accusato in passato di reati come lesioni personali, minacce, maltrattamenti in famiglia, molestie e truffa. Gli uomini diretti dal dott. Arena erano intervenuti a casa dell’uomo per chiarire la sua posizione in merito ai numerosi episodi di violenza perpetrati nei confronti dei suoi genitori quando, lo stesso, alla vista della Polizia, montava in colera e aggrediva gli agenti con violenza. Prontamente bloccato, il trentaseienne veniva…
Read More
Rosolini: truffe agli anziani – carabinieri in aiuto dei soggetti più fragili

Rosolini: truffe agli anziani – carabinieri in aiuto dei soggetti più fragili

Rosolini, 4 gennaio 2021 - Nei giorni scorsi, in aderenza alle indicazioni del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, si è svolto presso la Chiesa Madre di Rosolini un incontro tra i Carabinieri della locale stazione e gli anziani per mettere in guardia quest’ultimi sulle principali tipologie di truffa che li vedono spesso protagonisti.  In un clima di crescente attenzione e partecipazione, i Carabinieri hanno interloquito sulle truffe dei falsi medici INPS, falsi contratti vantaggiosi Enel e di società di telefonia, truffa dello specchietto ed altre tipologie di truffe. Quasi tutti i presenti hanno condiviso con gli altri le proprie esperienze…
Read More
Palermo: la guardia di finanza scopre casa di cura “Lager” eseguite 35 ordinanze cautelari

Palermo: la guardia di finanza scopre casa di cura “Lager” eseguite 35 ordinanze cautelari

Palermo, 17 dicembre 2021- La Guardia di Finanza di Palermo ha scoperto gravissimi episodi di maltrattamenti di disabili nella casa di cura 'Suor Rosina La Grua' di Castelbuono, nel palermitano, ed hanno eseguito un'ordinanza cautelare nei confronti di 35 persone accusate, a vario titolo, di tortura, maltrattamenti, sequestro di persona, corruzione, truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, malversazione e frode nelle pubbliche forniture. Il giudice per le indagini preliminari ha anche disposto il sequestro della casa di cura e di disponibilità finanziarie per un valore di oltre 6,7 milioni di euro. Le indaginiriguardano una onlus che gestisce, in regime di convenzione…
Read More
Rosolini: Truffe agli anziani, i Carabinieri incontrano le potenziali vittime

Rosolini: Truffe agli anziani, i Carabinieri incontrano le potenziali vittime

Rosolini, 24 Novembre 2021- Proseguono gli incontri dei Carabinieri della Compagnia di Noto con le persone anziane per prevenire truffe a loro danno. Su indicazione del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, periodicamente vengono tenuti incontri per illustrare le modalità delle truffe più frequentemente consumate. Ultimo, in ordine di tempo, è l’incontro tenuto dai Carabinieri di Rosolini che, all’interno della Chiesa del Crocifisso, hanno incontrato circa 50 anziani. Nel corso della conversazione molti hanno rappresentato la loro esperienza con persone che dichiaravano di essere lontani parenti o pubblici ufficiali al fine di carpire la loro fiducia per poi richiedere denaro. I…
Read More
No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala