Tiro a volo, l’atleta canicattinese Alessandro Papa qualifica per la finale nazionale del Campionato Italiano d’inverno

Continua, nonostante l’emergenza sanitaria Covid-19, il percorso sportivo ai massimi vertici regionali e nazionali dell’atleta canicattinese 46enne, Alessandro Papa, ritornato sul podio ai Campionati re-gionali di Prima Categoria di Tiro a Volo che si sono svolti domenica 21 febbraio 2021 a Castanea delle Furie, nel messinese.

Un secondo posto assoluto nella categoria Fossa Olimpica per il tiravolista canicattinese, che gli è valso la qualificazione per la finale del Campionato italiano d’inverno prevista per la fine del mese prossimo, il 28 marzo, a Bergamo presso la Società sportiva “Cieli aperti”.

Un risultato non nuovo per Papa, Volontario in Servizio Permanente dell’Esercito Italiano, attual-mente in forza al Reggimento Logistico “Aosta” di Palermo, che gareggia con i colori della Società sportiva dilettantistica “Tav Modica”, a riprova dell’impegno e della costanza in questa disciplina sportiva che negli anni l’ha visto protagonista anche nella squadra del Centro Sportivo Olimpico dell’Esercito come atleta di Tiro a Volo a livello nazionale ed europeo.

Ad Alessandro Papa sono arrivate le congratulazioni per l’importante risultato conseguito, e un in bocca al lupo per il prossimo impegno nazionale, dal Sindaco Marilena Miceli, dall’Assessore allo Sport, Salvatore La Rosa, da tutta l’Amministrazione comunale, nonché dal Presidente Paolo Amen-ta, dai Capigruppo Danilo Calabrò e Sebastiano Gazzara e da tutto il Consiglio

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.