Una barriera arborea per Priolo, Tiziano Spada (I. V.): “plauso alla proposta del presidente Biamonte, un bel segnale nei confronti dell’ambiente”

Priolo Gargallo, 18 giugno 2020 – “La proposta di creare una barriera arborea nella strada che dalla stazione ferroviaria porta alla spiaggia di Marina di Priolo, formulata dal Presidente del Consiglio Comunale di Priolo Gargallo Alessandro Biamonte e accolta anche dal sindaco Pippo Gianni, rientra esattamente nella concezione di amministrazione illuminata supportata da Italia Viva”.

Ad esprimere soddisfazione per questa proposta è Tiziano Spada, coordinatore provinciale di Italia Viva a Siracusa insieme ad Alessandra Furnari.

“Al di là della valenza altamente simbolica del gesto, che vedrebbe nascere un polmone verde proprio nel cuore della zona industriale di Siracusa – prosegue Spada – la proposta riprende in gran parte l’idea fondante di Italia Viva, partito nato con una forte propensione verso le tematiche ambientali tanto da aver previsto la possibilità di piantare un nuovo albero per ogni tessera sottoscritta”.

“Grazie anche alla pronta adesione delle aziende del polo petrolchimico che finanzieranno l’iniziativa – conclude Tiziano Spada – confido che gli alberi saranno piantumati al più presto restituendo al territorio di Priolo Gargallo una porzione di verde quanto mai necessaria per la salute della popolazione”.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.