Agrigento capitale internazionale della pace

Agrigento, 21 novembre 2022 – “Together we can rise for peace” (Tutti insieme ce la possiamo fare) questo, l’evento in programma presso il Tempio della Concordia sabato prossimo, 26 novembre 2022 , a tenere le redini sara’ dall’Ambasciata del Belize presso la Santa Sede in collaborazione con l’Arcidiocesi di Agrigento, il Parco Archeologico e Paesaggistico Valle dei Templi e il Comune di Agrigento. Un corteo composto da dieci bambini russi e dieci ucraini, piccoli “ambasciatori di pace“, attraverserà la via Sacra della Valle dei templi, seguito da 257 ragazzi, tra giovanissimi immigrati e bambini autoctoni, per un totale di 277 persone, quanti sono i giorni del confitto russo-ucraino che sta mettendo in serio pericolo ‘umanità. In onore del Santo Padre, Papa Francesco, e alla Sua Enciclica “Fratelli Tutti” , verrà offerta una cena in nome della pace e della concordia al cospetto dei bambini che accenderanno il fuoco dell’accoglienza e della fratellanza, in segno di pace, congiuntamente ad altri bambini bisognosi, nonché ai bambini emigrati che sperano in un futuro migliore.  Tutti i bambini saranno dunque invitati, a partecipare ad una cena simbolica all’aperto davanti al tempio dorico e a servire la cena non ci saranno camerieri o personale specializzato ma una serie di alte personalità. Inoltre saranno presenti anche le massime autorità interreligiose presenti in Sicilia. “La pace è una cosa semplice – spiega l’ambasciatore per gli Affari Europei del Belize, Alfredo Nunzio D’Angieri – e l’ambasciata del Belize presso la Santa Sede intende in questo modo lanciare un monito a tutto il mondo: “Se per i bambini far la pace è semplice, perché per gli adulti è sempre tutto così difficile?”. Per un futuro migliore dopo questi terribili momenti che sta attraversando il mondo, che ci stanno portando a una preoccupante miseria soprattutto vorremmo esprimere un senso di speranza a tutti”.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.