Augusta, stabilizzazione dei dipendenti comunali: Cgil, Cisl e Uil in pressing su Giunta

Sollecitiamo la giunta ed i consiglieri comunali di Augusta ad approvare in tempi rapidi il bilancio consuntivo comunale relativo al 2018, necessario per centrare l’obiettivo della stabilizzazione dei dipendenti comunali”. Ad auspicare tempi celeri nell’esame ed approvazione dello strumento finanziario sono stati i segretari della Funzione pubblica della Cgil, Cisl e Uil, rispettivamente Francesco Nardi, Daniele Passanisi e Alda Altamore. “Occorre un lavoro di squadra, guardando al risultato concreto ed evitando inutili personalismi per garantire alla città di Augusta l’approvazione del bilancio consuntivo – hanno detto Nardi, Passanisi e Altamore – strumento indispensabile per giungere all’attesa stabilizzazione dei dipendenti comunali precari che da anni aspettano questo passaggio, e, nonostante le difficoltà quotidiane, continuano a garantire i necessari servizi alla  cittadinanza. L’approvazione del bilancio consuntivo è ad un passo, rappresenta un’occasione importante che non va sprecata, per questo sollecitiamo la giunta ed i consiglieri comunali, ognuno per la propria funzione a fare la propria parte, al fine di non buttare alle ortiche il lavoro fatto di diplomazia e mobilitazione svolto da Cgil, Cisl e Uil in questi lunghi anni per riconoscere la giusta dignità a questi lavoratori”.

 

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.