Caos seggi a Palermo, Sinistra civica: “ministero Interno rimedi”- “Sessione elettorale suppletiva per seggi ore 10 non costituiti”

“Sarebbe bastato un briciolo di conoscenza della città per impedire questo papocchio.

Quando ho detto che non bisognava accavallare le elezioni amministrative con la partita del Palermo avevo esplicitato che sarebbe stata a rischio la tenuta democratica della città.

Ci sono decine di seggi non costituiti a tre ore dall’apertura dei seggi”. Lo dice all‘ANSA Giusto Catania, assessore comunale uscente all’ambiente e mobilità, di Sinistra civica ecologista. “Il ministero dell’Interno – aggiunge – si assuma la responsabilità di questo errore. Bisogna immediatamente recuperare al grave errore. Serve una sessione elettorale suppletiva solo per i seggi che alle 10 non si sono ancora costituiti. Non si può mettere una pezza dopo aver mandato a casa centinaia di elettori. Solo per i seggi non costituiti si voti domenica prossima”, conclude.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.