I cantieri infiniti della A19 Palermo-Catania Schifani ai vertici Anas: «Abbandono e degrado»

Palermo, 3 marzo 2023 – Chi percorre l’autostrada Palermo Catania lo sa bene e non resterà sorpreso. Ma la lettera inviata dal presidente Schifani ai vertici di Anas, con la quale denuncia il sostanziale stato di abbandono dell’infrastruttura,  è un segnale forte che ha tutti i crismi dell’ufficialità. Il governatore ha evidenziato il «preoccupante stato di abbandono e di degrado, che dimostra una grave incuria nella gestione della manutenzione». Secondo un report degli uffici regionali, al momento ci sono 45 interruzioni sull’A19, con troppi cantieri fermi e senza operai. «È improcrastinabile l’adozione di ogni misura utile a effettuare e completare, nel più breve tempo possibile, tutti i lavori necessari a restituire sicurezza e decoro a questa arteria, così strategica per la viabilità regionale», tuona Schifani. Se ne riparlerà l’8 marzo, quando il dirigente generale del dipartimento delle Infrastrutture, Salvo Lizzio, incontrerà i dirigenti Anas per fare il punto della situazione.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.