Lentini – Contrasto allo spaccio: due arresti e due denunce. Sequestrata droga e una “penna” pronta a sparare -Video

Si è svolta a Lentini una vasta operazione interforze di controllo del territorio.

Le operazioni, pianificate in seno di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, sono state condotte in sinergia tra il personale della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine della Sicilia Orientale, delle unità cinofile della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza, nonché del IV Reparto Volo di Reggio Calabria.

Il dispositivo ha previsto la cinturazione ed il controllo accurato delle aree sensibili di tutto il territorio lentinese, ed è stato finalizzato alla ricerca di armi, di droga, alla identificazione delle persone ed al controllo dei mezzi in entrata ed uscita dalle suddette aree.

Nel corso delle operazioni è stato arrestato un uomo di 42 anni, già conosciuto alle forze di polizia, per il reato di possesso ai fini dello spaccio di droga.

In specie, gli uomini della Polizia di Stato, coadiuvati da unità cinofile della Guardia di Finanza, hanno eseguito un’attenta perquisizione a casa dell’arrestato che ha consentito di rinvenire e sequestrare oltre 150 grammi di cocaina, 500 grammi di hashish, due bilancini di precisione, materie utile per il confezionamento dello stupefacente e 465 euro in contanti probabile provento dell’attività di spaccio.

Il quarantaduenne, dopo le incombenze di legge, è stato condotto in carcere.

Inoltre, nel prosieguo delle operazioni, agenti della Polizia Stradale e del Commissariato lentinese hanno effettuato alcuni controlli in officine del lentinese anche in relazione al fenomeno di corse clandestine con ciclomotori truccati sulle quali sta indagando la Polizia di Stato.

Nel corso di questi ultimi controlli è stata individuata, dagli uomini del Commissariato e della Stradale, un’officina specializzata per la riparazione di ciclomotori e motocicli sulla quale si stanno svolgendo approfondite indagini legate alle autorizzazioni ed alle licenze possedute dal titolare i cui esiti saranno resi noti successivamente.

Nel complesso, durante la cinturazione delle aree interessate, i Militari dell’Arma, e le altre forze di Polizia coinvolte nelle operazioni, hanno identificato 75 persone, controllato 59 mezzi ed elevato 5 sanzioni al codice della strada.

Comments

comments

By Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala