Occhio agli scontrini della spesa nei centri commerciali. Controllare fa bene alla tasca

“Fidarsi è bene non fidarsi è meglio”. I vecchi motti a quanto pare sono sempre di grande attualità. E’ capitato,non per colpa del dipendente ma del lettore digitale che spesso troviamo nei supermercati e in altri settori commerciali, di pagare 2 filoncini di pane del valore complessivo di 78 centesini (39 a pezzo) di pagare invece euro 8,50 perchè il lettore digitale inceve di riconoscere 2 pezzi ne registra 22 pezzi per cui la cifra finale lievita a 8 euro e 78 centesimi. La casalinga chiaramente se ne accorge quando arriva a casa e controlla la lista della spesa. Questo tipo di controllo però non lo fanno in tanti perchè si fidano del sistema digitalizzato e non perdono tempo a controllare la lista della spesa. “Fidarsi è bene non fidarsi è meglio”.

Nello La Fata

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.