On. Rossana Cannata: “Associazioni antiracket e antiusura in commissione Antimafia”

 

Siracusa, 18 gennaio 2022 – Audizioni, in commissione regionale Antimafia e Anticorruzione, di tutte le associazioni antiracket della Sicilia. A farsene promotrice Rossana Cannata, vicepresidente della commissione Antimafia, insieme al presidente Claudio Fava, per approfondire, con i rappresentanti delle associazioni, problematiche e iniziative, anche alla luce della recrudescenza delle azioni criminali ai danni di imprese di ogni settore.

“Il fenomeno delle estorsioni e dell’usura – spiega l’on. Rossana Cannata – continua a essere rilevante e diffuso. Un fenomeno su cui è necessario puntare i riflettori, anche in via preventiva, per il rischio di infiltrazioni mafiose nei fondi Pnrr. Ritengo quindi importante – continua la parlamentare – procedere con un focus sull’argomento con la convocazione di tutte le associazioni antiracket proprio per l’importante ruolo che svolgono di assistenza e nel favorire significative esperienze di denuncia e di solidarietà”.

La vicepresidente della commissione antimafia aggiunge: “Inizieremo la prossima settimana proprio dalle associazioni delle provincia siracusana dove, solo pochi giorni fa, ad Augusta, si sono verificati eventi che hanno destato preoccupazione e ai cui cittadini colpiti e titolari di attività va la mia solidarietà e vicinanza”.

L’on. Rossana Cannata conclude: “Una forte sinergia e presa di coscienza da parte della società civile è quanto mai necessaria per salvaguardare al meglio gli stessi operatori economici e ribadire che non c’è alcun margine di azione per la criminalità organizzata”.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.