Pachino: il sindaco Carmela Petralito ha rassegnato le dimissioni

Pachino, 22 febbraio 2023 – Ha rassegnato le dimissioni il sindaco di Pachino, Carmela Petralito. Lo ha fatto con una lettera inviata al segretario generale e al presidente del consiglio comunale. “E’ una decisione che maturavo da tempo – ha scritto l’ormai ex primo cittadino pachinese – fondata su molteplici motivazioni. In questi mesi ho dato tutta me stessa. Non so, francamente, se ho commesso tanti o pochi errori ma li ho fatti sempre in buona fede, avendo come obiettivo il bene della nostra Pachino”.

Petralito ricorda di avere “trovato un comune disastrato e ho cercato, in poco tempo, di mettere in sesto i numeri di un bilancio che neppure i commissari erano riusciti, in parecchi anni, a far quadrare. Pachino non aveva mai incassato un solo euro per il materiale (vetro, carta, alluminio) della raccolta differenziata, pur pagandone gli ingenti costi; migliaia di tributi non sono stati riscossi (per essi ho interessato la Corte dei Conti), oneri di urbanizzazione sono andati prescritti”.

Petralito tira una frecciata alla regione siciliana: “spero che chi verrà dopo di me abbia lo stato e la Regione sicuramente più attenti di quanto siano stati finora, cominciando con l’assegnare a Pachino un segretario generale comunale a tempo pieno”.

L’esperienza di Carmela Petralito a sindaco di Pachino è durata appena un anno e quattro mesi. Era stata eletta nell’ottobre del 2021.

Comments

comments

By Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

× Segnala