Priolo, rissa tra due fidanzati: un arresto

Un litigio in strada tra due ex fidanzati prende una brutta piega con il coinvolgimento di altre persone. Il bilancio è di una persona arrestata, un militare della guardia di finanza finito in ospedale e di altre denunciate a piede libero. La vicenda si è verificata ieri sera poco prima delle ore 22,00 a Piazza Di Mauro Priolo. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori che sono intervenuti sul posto, un giovane ha ingaggiato un litigio in strada con la sua ex ragazza. Una pattuglia della guardia di finanza, di passaggio, si è fermata e i militari hanno tentato di convincere i due a placare gli animi. Nel frattempo, è intervenuto il padre della ragazza e gli animi si sono surriscaldati nuovamente. Nel tentativo di dividere i due, i carabinieri, anche loro intervenuti sul posto, hanno preso il giovane e fatto salire sulla “Pantera” dalla quale, però, è sceso per reagire al tentativo di aggressione dell’ex suocero. A quel punto ha fatto irruzione sulla scena un altro parente della ragazza che, a bordo di un’auto, ha travolto l’ex fidanzato il quale, benché claudicante, è salito a bordo di un’auto ed è scappato. Nella circostanza è stato travolto e ferito un militare delle fiamme gialle.
Nel frattempo, sono arrivate 3 volanti della polizia, e una dei carabinieri che hanno ingaggiato un inseguimento per le strade del paese. Una volta bloccato, il giovane è stato condotto alla caserma dei carabinieri insieme con gli altri protagonisti dell’animata discussione. I militari hanno arrestato il cugino della giovane, che a bordo della vettura che ha tentato di travolgere il giovane priolese.

Comments

comments

One thought on “Priolo, rissa tra due fidanzati: un arresto

  • Avete dimenticato di specificare che il giovane a bordo della vettura ha investito un finanziere che stava cercando di sedare la rissa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.