Priolo, un fondo assistenza per le associazioni

Cinque associazioni presenti nel nostro territorio hanno ricevuto questa mattina una donazione grazie al FIDA, Fondo integrativo di Assistenza. L’iniziativa e’ stata deliberata dal Presidente, Salvatore Di Cara, e dal Consiglio di Amministrazione, a seguito della chiusura del Fondo. A consegnare i contributi, il Sindaco di Priolo, on. Dott. Pippo Gianni, nel corso di un incontro che si e’ tenuto presso la sede dell’Assessorato alla Cultura, al centro Polivalente, alla presenza dell’Assessore ai Lavori Pubblici, Tonino Margagliotti. Le associazioni scelte dal FIDA sono: Centro Antiviolenza “Ipazia”, “AITA” onlus, “S.P.A.I.D.E.R.”, “UNITRE”, Cooperativa Sociale “Solidarieta’”.”Una iniziativa lodevole – ha commentato il Sindaco Gianni – quella di donare un contributo a chi si occupa non di fare beneficienza ma di portare solidarietà, in una societa’, quella attuale, in cui spesso prevale l’egoismo”. Il primo cittadino ha poi assicurato che in sede di variazioni di bilancio saranno previste delle somme a favore delle associazioni che aiutano concretamente i piu’ deboli. Il FIDA, alimentato dai lavoratori e in questo caso dalla societa’ Versalis, e’ una sorta di societa’ di mutuo soccorso, che prevede agevolazioni ed eroga ai propri aderenti rimborsi per prestazioni sanitarie. no con il balcone

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.