Prospettiva Priolo Gargallo: “Che venga fatta nell’immediato la pulizia dei valloni”

“Oggi in commissione Territorio Ambiente abbiamo chiesto come Prospettiva Priolo Gargallo 
Che venga fatta nell’immediato la pulizia dei valloni per poi rivalersi nei confronti degli enti di competenza.,
Di istituire al più presto il numero verde per aumentare l’informazione
Un maggiore controllo del territorio.
La convocazione di un consiglio comunale per decidere le azioni da intraprendere per fare risorgere Priolo.
Subito dopo con l’onorevole Cafeo abbiamo visitato i luoghi colpiti dall’incendio.
Dopo i saluti istituzionali con il sindaco, con il quale abbiamo condiviso alcune azioni da intraprendere a tutela del cittadino e del territorio, ci siamo recati alla riserva naturale simbolo nazionale che Priolo è tanto altro oltre le ciminiere, in riserva siamo stati accolti dal Direttore Cilea, tutto distrutto ,tanta amarezza da parte del Direttore ma tanta voglia di ripartire.
Dobbiamo fare tutti fronte comune : deputati , aziende , sindaco , consiglio comunale e cittadini per trovare le soluzioni economiche per ricostruire la riserva .
l’On Cafeo : ”Chiederò ai deputati locali di fare fronte comune e di convocare la commissione territorio ambiente con la presenza delle aziende locali e del sindaco di Priolo per trovare le soluzioni economiche per ricostruire la riserva “.
La riserva deve rinascere 
Dopo la visita alle Saline ci siamo recati presso il nucleo operativo della protezione civile .
IL responsabile della protezione civile è l’esempio di un buon dirigente degli enti locali , ha dimostrato ancora una volta di gestire l’emergenza con grande professionalità e di essere esempio per tutta la regione . La protezione civile di Priolo è una macchina perfetta alla quale va dato merito con un Encomio questa richiesta sarà presentata da noi al sindaco , dobbiamo valorizzare il nostro potenziale.

Inoltre chiederemo al sindaco la possibilità ove è consentito dell’impiego della protezione civile per la ricostruzione della riserva naturale.

Rendo noto che un nostro cittadino di nome Massimo D’amico mi ha contattato per creare un gruppo di volontari,spontaneo di cittadini per la ricostruzione della riserva , insieme a lui stiamo cercando volontari.”

Forza PRIOLO

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.