Siracusa, “Civico 4” prepara le amministrative del 2023: si allarga il coordinamento In calendario un evento aperto a tutta la città

Siracusa, 9 maggio 2022. “Restituire la città ai cittadini”: questo l’obiettivo del movimento “Civico 4” che sarà presente alle prossime elezioni amministrative con una propria lista di candidati per l’assemblea di Palazzo Vermexio.
Dalla nascita di “Civico 4” – un anno fa – il movimento ha fatto ben 60 interventi pubblici su qualunque settore della macchina amministrativa, accompagnati da manifestazioni, iniziative a sostegno dei più deboli, partecipazione ad eventi di solidarietà e raccolte fondi.
Il punto della situazione è stato fatto lo scorso 4 maggio in occasione di una riunione del coordinamento nei locali del Piccolo Teatro “Elvira” di via Francesco Accolla, a Siracusa.
Tra le principali tappe maturate al termine di questi primi dodici mesi, la presa d’atto della sempre maggiore partecipazione alle attività e la necessità di allargare la base del “Coordinamento”.

Il nuovo Coordinamento di “Civico4” passa da 13 a 44 componenti, con l’ingresso di nuove risorse che vanno ad aggiungersi a coloro che, un anno fa, lo scorso 10/04/2021, avevano dato inizio al cammino del Movimento: Michele MangiaficoValentina Blandini (Politiche Abitative, Sociali e Lavori Pubblici), Luca Barone (Bilancio e Patrimonio), Salvatore Bisicchia (Eliminazione delle Barriere Architettoniche), Salvo Bonnici (Beni Culturali, Arte e Identità), Fabio Bruno (Mobilità, Trasporti e Scuole), Benedetta Burrello (Volontariato), Toni Butera (Politiche del Personale, Tributi), Maria Rosaria Calabrò (Rapporti con le aziende), Andrea CampioneFulvio Caschetto (Polizia Municipale, Decentramento, Mercati, Cimitero), Rosalba Cicero (Politiche di inclusione), Katia Drago (Politiche dell’infanzia e Diritti dei Bambini), Fulvia Ferrara (Zone balneari), Francesco Firullo (Politiche per la Famiglia), Massimo Fontana (Finanziamenti esterni e Contenitori sportivi), Felicia Gervasi (iniziative di volontariato civico), Michele Gianni (Sanità), Maria Luminario (Organizzazione Eventi), Graziella MagnanoAnna MaioneAnna Maiorana (Ortigia), Maria Grazia MaranciMatteo Messina (Social Media Manager e Politiche giovanili), Sebi Miceli (Protezione Civile e Pubblica Istruzione), Giovanni OrlandoMarco Pignatello (Decoro Urbano, Qualità dell’Aria e Inquinamento), Vincenzo Presti (Verde Pubblico), Salvatore Racioppo (Politiche a sostegno di contrada Tivoli), Massimiliano RaspiniMimmo RaspiniAlberto Restuccia (Turismo, Recupero Evasione, Rapporti con le forze di opposizione in città), Paolo Risicato (Servizio idrico), Luca Ruaro (Avvocatura, Contenzioso e Urbanistica), Floriana Sanzaro (Formazione, Politiche dell’accoglienza), Stefano Sardella (Artigianato locale, incoming turistico), Anna ScalaSerena Intagliata Scuotto ed Erik Scuotto (Turismo culturale), Cettina SerratoreFrancesca Siringo (Sport e Spettacoli), Chiara Bucceri e Giada Surico (Tutela degli Animali, Parchi e Riserve, Borgata), Massimo Zappulla.

“Civico4” incontrerà la città il prossimo 11 giugno, ad un anno dal voto per il rinnovo del sindaco e del Consiglio comunale.  Il tema dell’evento in programma per giugno è stato così concordato “Cento idee per la città, trentadue proposte a viso aperto, buone prassi per Siracusa”.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.