Sport – Europei beach soccer: domani c’è Italia sia uomini che donne

Domani doppio appuntamento per il beach soccer azzurro nelle qualificazioni europee ai World beach games: le due Nazionali, maschile e femminile, affrontano rispettivamente la Francia e la Repubblica Ceca sulla sabbia della ‘See Sicily Beach Soccer Arena’ di Catania.

Dopo la straripante vittoria conseguita contro la Norvegia (17-4), per i ragazzi di Del Duca si tratta del secondo match in questo torneo.

L’avversario è sicuramente più ostico del precedente, trattandosi dei francesi che in questa disciplina godono di una tradizione più consolidata: una vittoria azzurra garantirebbe il passaggio ai quarti con il primo posto in classifica nel girone, cosa che permetterebbe l’accoppiamento con la seconda del girone C dove sono presenti Svizzera, Ucraina e Azerbaigian. In ogni caso, se la Norvegia dovesse perdere con la Francia, gli azzurri acquisirebbero matematicamente il passaggio prima di scendere in spiaggia. In ogni caso, le prime 5 della classifica finale hanno l’accesso alla fase finale dei World Beach Games del prossimo anno Bali.
Quanto alle ragazze, debuttano nelle qualificazioni contro la Repubblica Ceca. Si tratta della prima uscita delle azzurre, visto che quella del beach soccer femminile è una nazionale nata da poco: il primo collegiale è dello scorso ottobre a Tirrenia, poi a luglio le azzurre hanno partecipato fase preliminare dei campionati europei a Nazarè, in Portogallo, dove hanno battuto Inghilterra (3-2) e Spagna (3-2), ovvero campione e vicecampione europeo in carica, e perso di misura col Portogallo. Il ct, Emiliano Del Duca, loda l’impegno delle ragazze dal 17 agosto in raduno a Catania per affrontare al meglio la competizione. “Quel che dico loro – spiega – è che non devono sentirsi sotto pressione per le nostre aspettative ma entrare in campo serene, giocare come sanno e capire che solo attraverso il gioco possono acquisire continuità e risultati. Sono soddisfatto del lavoro che abbiamo fatto“.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.