confronto negato

Siracusa. Ballottaggio per l’elezione del sindaco: quel vezzo di denigrare l’avversario e il confronto negato

Siracusa. Ballottaggio per l’elezione del sindaco: quel vezzo di denigrare l’avversario e il confronto negato

Siracusa ancora una volta officina sperimentale della regola nella tattica politica in cui ci sono le condizioni oggettive della convenienza, per trasformare l'avversario politico in nemico; oppure, la sintesi del perché evitare il confronto con l’avversario. La confutazione di questa prima regola nella sua validità, diventa il denigratore competitore nella lotta per la conquista del potere attraverso la pubblica competizione elettorale. Le dinamiche che hanno portato lo scontro politico per le amministrative tra i due candidati a sindaco, Francesco Italia ed Ezechia Paolo Reale, sono arrivate a livelli sempre più irritanti. Il carattere “allegro” di questo modo di fare politica,…
Read More
× Segnala