Priolo – Avviati 4 progetti, 2 a gestione della Protezione Civile e 2 a gestione Solidarietà Sociale

4 progetti, 2 a gestione della Protezione Civile e 2 a gestione Solidarietà Sociale, sono stati avviati ieri dal Comune di Priolo Gargallo.

Il sindaco Pippo Gianni ha ricevuto a Palazzo Comunale i giovani che saranno impegnati nell’attività formativa, per un augurio di buon lavoro.

Il Comune di Priolo – fa sapere il primo cittadino – è l’Ente accoglitore di progetti proposti dal ministero e gestiti dall’associazione Atos. L’iniziativa ha lo scopo di impiegare e impegnare per scopi formativi, giovani di diverso livello di istruzione, dando loro la possibilità di conoscere e approfondire alcuni ambiti come quello della Protezione Civile, o quei progetti rivolti ai bambini e agli anziani a direzione dei Servizi Sociali. I 4 progetti avviati ieri avranno la durata di un anno. Il prossimo 30 settembre segna invece la scadenza di un altro progetto, sempre a gestione dell’ufficio di Protezione Civile, che è sperimentale e sarà improntato sull’identità digitale e che, presumibilmente, verrà avviato entro l’anno. I bandi – conclude Pippo Gianni – vengono approvati dal Servizio Civile nazionale e poi proposti agli Enti tramite le associazioni”.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.