Priolo, contributi per commercianti e artigiani

 

Il regolamento comunale per la concessione di contributi economici, approvato con delibera di Giunta il 16 aprile scorso, ha ottenuto l’ok definitivo da parte del Consiglio, riunito questa sera presso l’aula consiliare del Comune di Priolo Gargallo. Estesa grazie al regolamento la platea dei beneficiari: si tratta  degli esercenti di attività commerciali del settore non alimentare, gestori di pubblici esercizi che effettuano servizi di ristorazione, bar, ristoranti, paninoteche, pizzerie, e ancora attività artigianali, sala di acconciatori, estetiste, palestre. Il regolamento  stabilisce modalità e criteri per la concessione del contributo. I dettagli saranno resi noti nel bando pubblicato a breve sul sito del Comune.

“Nessuno deve restare indietro. L’obiettivo dell’Amministrazione Comunale – ha commentato il Sindaco, Pippo Gianni – è quello di sostenere tutti coloro che hanno subito danni economici a causa dell’emergenza Coronavirus”. Nel corso del suo intervento in Consiglio il Sindaco Gianni ha ringraziato tutti i cittadini, che stanno dimostrando grande senso di responsabilità, e in particolare i bambini. A questo proposito ha annunciato che saranno sanificati tutti i luoghi maggiormente frequentati dai più piccoli, Parco Senia, Pineta e tutti i parchi gioco, per permettere ai bimbi, appena sarà possibile, di concedersi qualche minuto di svago.

 

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.