Russia: ” Non possiamo considerare l’Italia un onesto mediatore per la pace”

Mosca, 4 gennaio 2023 -La posizione dell’ Italia e’ di parte,  per cui non può essere garante del processo di pace in Ucraina. A dichiararlo e’  la portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova.  “Ovviamente – ha dichiarato la Zakharova rispondendo a una domanda – considerata la posizione di parte dell’Italia, non possiamo vederla come un onesto mediatore o un possibile garante del processo di pace“.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.