Siracusa – Celebrata in Capitaneria di porto la festa delle forze armate e dell’Unità d’Italia

Si è svolta anche a Siracusa la commemorazione della “Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate”, nel piazzale IV novembre. Anche quest’anno, il Prefetto Giusi Scaduto e il Comandante Marittimo Sicilia Contrammiraglio Andrea Cottini hanno inteso rendere gli studenti i veri protagonisti, quale segno tangibile di continuità tra generazioni.  

All’Istituto comprensivo Nino Martoglio è stata consegnata la bandiera nazionale con la seguente motivazione: per l’attività sempre ispirata all’interpretazione più alta dei valori universali che presidiano la formazione delle nuove generazioni, ponendo le basi per un sano sviluppo della coscienza civica.

A leggere il messaggio del presidente della Repubblica è stato Federico uno dei tanti giovanissimi studenti presenti nel piazzale IV Novembre. Nel corso della cerimonia il prefetto Giusi Scaduto ha consegnato le onorificenze “Al Merito della Repubblica Italiana”, concesse dal Presidente della Repubblica, alla dott.ssa Concetta Pappalardo e al dott. Giovanni Attard.

Sempre nell’ambito della manifestazione, in vari punti del capoluogo (attività commerciali nel centro storico di Ortigia e centri commerciali) saranno allestite vetrine dedicate alla manifestazione, con il contributo delle Forze Armate. A sottolineare il ruolo decisivo delle Forze Armate per la sicurezza unitamente alla capacità di una sua declinazione all’insegna della solidale vicinanza e del competente equilibrio, è in corso l’iniziativa “Caserme Aperte”.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.