Stupro di gruppo

Stupro di gruppo: giudici, minore compiaciuto dal suo gesto

Stupro di gruppo: giudici, minore compiaciuto dal suo gesto

"La consapevolezza della sopraffazione fisica conseguita dal gruppo e della entità del pregiudizio cagionato alla vittima, l'accanimento dimostrato pur a fronte della tragica condizione della giovane, stremata tanto da perdere ripetutamente i sensi, il compiacimento per l'azione compiuta risaltano con evidenza tale da non esigere esplicazione alcuna né commento e danno compiuta ed allarmante contezza della materialità del fatto e della intensità del dolo dell'imputato". Così il tribunale dei minori di Palermo, nella motivazione della sentenza di condanna a 8 anni e 8 mesi, depositata oggi, descrive il comportamento del ragazzo, allora non ancora 18enne, imputato della violenza sessuale di…
Read More
Palermo – Stupro di gruppo, imputati rinunciano all’abbreviato

Palermo – Stupro di gruppo, imputati rinunciano all’abbreviato

Si svolgerà con il rito ordinario il processo ai sei ragazzi palermitani accusati di aver violentato, a luglio scorso, una 19enne al Foro Italico. Gli imputati avevano presentato richiesta di ammissione al rito abbreviato condizionando l'istanza a una serie di nuove attività tra le quali l'esame in aula della vittima che il gup ha però respinto. La 19enne peraltro è stata sentita dal Gip di Palermo, Clelia Maltese, nel corso di un incidente probatorio, due mesi e mezzo fa. Il giudice ha invece deciso di accogliere la richiesta di disporre una consulenza tecnica sul telefono della ragazza, ma i difensori…
Read More
Sicilia – Stupro di gruppo: respinta l’istanza di scarcerazione dell’indagato

Sicilia – Stupro di gruppo: respinta l’istanza di scarcerazione dell’indagato

Il tribunale del Riesame di Palermo ha rigettato la richiesta di scarcerazione di Christian Maronia, uno dei sette indagati per lo stupro di gruppo di una 19enne, violentata a Palermo a luglio. Il ventenne dunque resta in carcere.     Maronia è il quarto indagato al quale è stata rigettata la richiesta di revoca della misura cautelare. Nei giorni scorsi il Riesame si era pronunciato negativamente anche sulle istanze di Angelo Flores, Christian Barone e Gabriele Di Trapani, mentre si pronuncerà a settembre sulle posizioni di Elio Arnao e Samuele La Grassa.     L'unico minorenne del gruppo, scarcerato dal gip, è…
Read More
× Segnala