Emergenza siccita’, Giuseppe Lombardo firma interrogazione all’ARS: “valorizzare i consorzi di bonifica”

Palermo, 14 marzo – “Con l’approssimarsi della stagione estiva, auspico l’avvio di immediati interventi di riqualificazione e risanamento delle reti idriche siciliane per fronteggiare l’emergenza siccità che interessa gli invasi della nostra regione a causa delle perdite degli acquedotti”. Così l’On. Giuseppe Lombardo del gruppo Popolari e Autonomisti, firmatario dell’interrogazione, depositata all’Ars, “Iniziative urgenti per fronteggiare l’emergenza siccità in Sicilia”. “Convergo con quanto annunciato dal Governo Regionale in merito alla necessità di programmare azioni mirate a scongiurare i possibili danni che l’attuale crisi idrica determinerebbe al comparto agricolo siciliano ed in generale a tutta la cittadinanza, se è vero che oltre il 48% del territorio siciliano è colpito dalla siccità”. “In questo senso – continua il deputato – nel quadro delle possibili iniziative da mettere in campo, ritengo utile valorizzare il ruolo dei Consorzi di Bonifica della Sicilia, avviando con urgenza le procedure volte a consentire l’impiego delle risorse messe loro a disposizione dalla legge di stabilità regionale recentemente approvata, pari a 20 milioni di euro a valere su fondi extraregionali, finalizzate alla realizzazione di interventi di manutenzione straordinaria delle reti irrigue.”

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.