cittadini

Priolo Gargallo, Il comune supporta il cittadino per i servizi digitali

Priolo Gargallo, Il comune supporta il cittadino per i servizi digitali

Da un mese l’Ente ha avviato il progetto “SCD- NUOVI CITTADINI”, nell’ambito del SERVIZIO CIVILE DIGITALE. Il sindaco Pippo Gianni ha ricevuto questa mattina le volontarie impegnate nel progetto, che aiuteranno la cittadinanza offrendo diversi servizi: - Creazione Curriculum Vitae Formato UE; - Supporto alla creazione di un e-mail personale; - Supporto alla compilazione di modulistiche; - Creazione di SPID L’ufficio si trova accanto la portineria del Palazzo Municipale e sarà aperto al pubblico nelle seguenti giornate ed orari: - Lunedì dalle 9.00 alle 12.00 - Mercoledì dalle 9.00 alle 12.00 -Giovedì dalle 15.00 alle 17.30. “Una iniziativa - ha…
Read More
Catania: sabato 28 gennaio corteo a difesa del reddito di cittadinanza

Catania: sabato 28 gennaio corteo a difesa del reddito di cittadinanza

Catania, 17 gennaio 2023 - Dopo la mobilitazione di dicembre, cittadini e associazioni tornano in piazza sabato 28 gennaio, alle 16.30, per difendere il Reddito di cittadinanza e chiedere lavoro e diritti.   Il corteo, che partirà da piazza Cutelli e attraverserà tutta via Etnea, terminerà in piazza Stesicoro.   In una situazione di profonda crisi, di disoccupazione endemica, di emigrazione forzata, di lavoro in nero e di sfruttamento, l'unica azione del governo non può essere l'eliminazione di un sostegno al reddito che solo in Sicilia aiuta più di mezzo milione di persone. 
Read More
I cittadini di Priolo protestano: “Da una settimana senza pubblica illuminazione”

I cittadini di Priolo protestano: “Da una settimana senza pubblica illuminazione”

Priolo. “Ormai si può parlare d’interruzione di pubblico servizio”. Così i residenti di Priolo che da circa una settimana è nel buio pesto in buona parte delle strade del comune industriale. Intere zone sono al buio, senza la pubblica illuminazione. “Così Priolo ripiomba nell'oscurità – incalzano i residenti; abbiamo paura di uscire nella totale oscurità – dicono ancora alcuni priolesi che abitano nelle strade buie”. Il ricordo è ai fatti di criminalità in sequenza impressionante che si sono registrati nella cittadina di Priolo Gargallo poco tempo fa. “Il problema illuminazione si era già presentato all'inizio dell'anno – dicono ancora i…
Read More
Danni da maltempo, l’On. Cafeo: “vicino agli imprenditori e ai cittadini che hanno subito gravissimi danni,  presto risposte concrete dal Governo”

Danni da maltempo, l’On. Cafeo: “vicino agli imprenditori e ai cittadini che hanno subito gravissimi danni, presto risposte concrete dal Governo”

Siracusa, 25 febbraio 2019 – Dopo due giorni di condizioni meteo avverse, con venti di burrasca che hanno devastato l’intero territorio da nord a sud della provincia, interviene l’On. Giovanni Cafeo, Segretario della III Commissione ARS Attività Produttive. “La furia della natura dei giorni scorsi si è abbattuta ancora una volta sul nostro già martoriato territorio, distruggendo letteralmente gran parte della produzione agricola della zona sud oltre che decine di attività commerciali e molti degli stabilimenti balneari della costa nord – dichiara l’On. Cafeo – senza dimenticare i danni subiti dai cittadini dovuti a cedimenti di pali della luce, segnaletica…
Read More
Sequestrato un quintale e mezzo di botti illegali a Floridia

Sequestrato un quintale e mezzo di botti illegali a Floridia

Gli uomini della Compagnia della guardia di finanza hanno intensificato i controlli al fine di prevenire l’illecita detenzione e l’utilizzo di artifizi pirotecnici  vietati. Anche  dalle  segnalazione pervenute dai cittadini, le Fiamme Gialle hanno sviluppato indagini per impedire l’uso non consentito di ”botti”, anche da parte di minori, in pieno centro abitato. In tale contesto, i Finanzieri hanno individuato un garage nel centro di Floridia, ove tale M.F. di anni 63 aveva allestito una vera e propria Santa Barbara, all’interno della quale è stato rinvenuto mezzo quintale di prodotti illegali, illegalmente detenuti, in condizioni tali da attentare all’incolumità ed alla…
Read More
Augusta, sequestrata discarica abusiva vicino al Mulinello

Augusta, sequestrata discarica abusiva vicino al Mulinello

Una discarica abusiva di notevoli proporzioni è stata individuata dagli uomini della Compagnia di Augusta della Guardia di Finanza; il sito, per le mappe catastali del Comune, era una semplice strada interpoderale, che corre lungo la contrada Mulinello a ridosso dell’omonimo torrente. I militari, nel corso dei diuturni servizi di perlustrazione e controllo del territorio, hanno notato la vasta area extraurbana che sovrasta e costeggia il torrente Mulinello, lastricata da tutta una serie di rifiuti solidi urbani ed industriali, scarti di lavorazione e materiale edile derivato da ristrutturazioni, tutti pericolosiper la salute pubblica, come nel caso dell’eternit, presente in grandi quantità lungo tutto il tragitto. Nel corso dell’intervento,…
Read More
Appello “Siciliani Liberi”a tutti i Sindaci della Sicilia:”firmate petizione per imporre all’assembrea di difendere lo statuto autonomo”

Appello “Siciliani Liberi”a tutti i Sindaci della Sicilia:”firmate petizione per imporre all’assembrea di difendere lo statuto autonomo”

Un appello ai sindaci di tutta la Sicilia a mobilitarsi in difesa dello Statuto autonomista per "una battaglia istituzionale e non partitica" firmando la petizione popolare “Salviamo la Sicilia”, che ha già 3mila firme di cittadini: a lanciarlo è il segretario politico dei "Siciliani Liberi" Ciro Lomonte che sottolinea come il numero dei comuni commissariati per l'impossibilità di approvare i bilanci cresce senza sosta e come il commissariamento dei Consigli rappresenta il fallimento della democrazia". "L’austerità europea, sommata alle politiche sperequative e nordiste dello Stato italiano (di tutti i colori), ma soprattutto la mancata attuazione dello Statuto siciliano in materia finanziaria,…
Read More
Ambiente a Priolo,il deputato Giorgio Pasqua incontra il premier Conte

Ambiente a Priolo,il deputato Giorgio Pasqua incontra il premier Conte

Ieri i deputati regionali del Movimento 5 stelle, tra cui On. Giorgio Pasqua, hanno incontrato il premier Conte. C'è stato un intenso colloquio e passaggio di informazioni, soprattutto sulle condizioni ambientali in cui vivono i cittadini del triangolo industriale. Il presidente verrà presto nelle nostre zone a portare le soluzioni, elaborate dalla nostra deputazione. Lo stesso Pasqua , ha espresso la gioia per l'incontro avvenuto: "Oggi doppio onore: quello di poter ascoltare il Presidente Giuseppe Conte all'inaugurazione dell'anno scolastico presso l'Istituto Padre Puglisi; e quello di potergli parlare e stringergli la mano. Ha promesso che presto ritornerà a trovarci .Anche…
Read More
Palermo Camel  Trophy 2018: il Sinalp Sicilia denuncia la totale assenza dei lavori di manutenzione e ripristino delle strade

Palermo Camel Trophy 2018: il Sinalp Sicilia denuncia la totale assenza dei lavori di manutenzione e ripristino delle strade

Da oltre 20 anni il dissesto è una costante che accomuna e caratterizza tutte le strade di Palermo. Si tratta di avvallamenti, frane, cedimenti, dissesti, buche e chi più ne ha più ne metta, che rendono le strade pericolose per chi vi transita a piedi, in moto o in auto. Non c’è una strada che non ha queste peculiarità ormai standardizzate. La Giunta comunale come unico rimedio e soluzione ritenuta valida, essenziale e risolutiva ha escogitato, sicuramente dopo lunghi tavoli tecnici ed incontri con le parti in causa, la sistemazione di cartelli monitori o segnali di pericolo, in modo che…
Read More
Circolo l’anatroccolo: piccolo incentivo per trasformazione del compost  per nutrimento biologico del terreno

Circolo l’anatroccolo: piccolo incentivo per trasformazione del compost per nutrimento biologico del terreno

La nostra associazione Legambiente da sempre impegnata sulla questione “Rifiuti” con campagne ed iniziative di sensibilizzazione dei cittadini e giornate di volontariato ambientale come “Non ti scordar di me” scuole pulite o “Spiagge e fondali puliti” etc..etc… e soprattutto per la cronica carenza di impianti ed emergenze rifiuti in Sicilia, in relazione inoltre ai costi sempre molto alti , sostenuti dalle amministrazioni per il trasporto ed il corretto smaltimento degli stessi dovuti all’alto costo del conferimento in discariche sempre più lontane e quasi al collasso ed all’alto costo dei conferimenti della frazione umida negli impianti di compostaggio , in merito…
Read More
No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.
× Segnala