Corte d’Appello

Corte d’Appello civile di Milano, giudici:  ‘Sono illegittime le trascrizioni di figli di coppie di donne’

Corte d’Appello civile di Milano, giudici: ‘Sono illegittime le trascrizioni di figli di coppie di donne’

 La sezione famiglia della Corte d'Appello civile di Milano ha accolto il ricorso della Procura milanese contro i decreti del Tribunale che, il 23 giugno scorso, hanno di fatto ritenuto valide le trascrizioni dei riconoscimenti dei figli di tre coppie di donne, nati con procreazione assistita effettuata all'estero. I giudici di secondo grado, dunque, hanno dichiarato illegittime le iscrizioni "sul Registro degli atti di nascita della doppia maternità del bambino".     "La corte riconosce che la materia di cui si tratta richiede l'intervento del Legislatore, unico soggetto capace di operare un articolato disegno normativo idoneo a declinare in modo corretto…
Read More
Siracusa: uomo condannato per estorsione e rapina sconterà pena residua ai domiciliari

Siracusa: uomo condannato per estorsione e rapina sconterà pena residua ai domiciliari

Siracusa, 14 aprile 2022 - Nel pomeriggio di ieri, agenti della Squadra Mobile hanno eseguito un ordine di pena detentiva in regime domiciliare, emesso dalla Procura della Repubblica presso la Corte D’Appello di Catania, nei confronti di un siracusano di 47 anni, che deve espiare una pena residua di un anno e 4 mesi e pagare una pena pecuniaria di 266,67 euro. L’uomo è stato riconosciuto colpevole dei reati di estorsione e rapina commessi a Siracusa nel giugno del 2008. L’arrestato, dopo le incombenze di legge, è stato condotto presso il suo domicilio ove espierà la pena.
Read More
Relazione del presidente della corte d’appello di Catania Filippo Pennisi:  “Ridimensionamento dei clan mafiosi del Siracusano”

Relazione del presidente della corte d’appello di Catania Filippo Pennisi: “Ridimensionamento dei clan mafiosi del Siracusano”

Siracusa, 24 gennaio 2022 - Nella zona del siracusano c’è un ridimensionamento dei clan Bottaro-Attanasio e Santa Panagia. Il dato emerge dalla relazione del presidente della corte d’appello di Catania, Filippo Pennisi, resa nota nel corso della cerimonia d’inaugurazione dell’anno giudiziario. Nel capitolo dedicato alla criminalità organizzata, si legge, tra l’altro, che “il loro organigramma è stato scardinato per effetto delle varie operazioni succedutesi nel tempo (“Aretusa”, “Bronx” e “Tonnara”) e dello stato di detenzione dei loro principali esponenti. Il clan si occupa, in particolare, della gestione organizzata delle piazze di spaccio cittadine in diversi quartieri, tra cui quella operante…
Read More
Amianto nel Petrolchimico di Priolo: la Corte d’Appello di Catania condanna l’INPS

Amianto nel Petrolchimico di Priolo: la Corte d’Appello di Catania condanna l’INPS

Amianto nel Petrolchimico di Priolo. La Corte d’Appello di Catania condanna l’INPS ai benefici contributivi per esposizione alla fibra killer. Ribaltata la sentenza del Tribunale di Siracusa e accolto l’appello del Presidente ONA Ezio Bonanni – nella foto sopra assieme a Pippo Gianni. Giustizia è fatta. La Corte di Appello di Catania, in funzione di Magistratura del Lavoro, fa giustizia e condanna l’INPS al riconoscimento dei benefici contributivi per esposizione ad amianto del Sig. Carmelo Fazzina. Il Tribunale di Siracusa, Sezione Lavoro, aveva dichiarato inammissibile la domanda di prepensionamento del lavoratore, sentenza è stata impugnata dall’Avv. Ezio Bonanni, Presidente dell’ONA…
Read More
× Segnala