Uccide l’ex moglie e il nuovo compagno della donna e si suicida nel veneziano

Due corpi trafitti da colpi di coltello in angoli diversi della casa: è la scena che si sono trovati davanti i carabinieri quando sono entrati nell’appartamento di una villetta bifamiliare di via Leopardi, a Spinea, nel Veneziano.

Le vittime sono una coppia albanese: la donna, 37 anni e il compagno di 24 anni.

Ad ucciderli l’ex marito della donna, 40 anni, che in mattinata è stato trovato cadavere nel capannone della Veneta Ponteggi di Chirignago, l’azienda per la quale da tempo lavorava. Il suo corpo, impiccato, è stato scoperto dagli investigatori, che da ore erano sulle sue tracce.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.