Il Presidente Meloni in Egitto: ‘Forte attenzione su casi Regeni e Zaki’

La presidente del Consiglio Giorgia Meloni a Sharm el-Sheikh in occasione della cerimonia inaugurale degli incontri della Cop27, la conferenza sul clima delle Nazioni Unite. La premier è stata accolta dal presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi e dal segretario generale dell’Onu Antonio Guterres. Nel quadro degli incontri bilaterali a margine del vertice sull’implementazione del cambiamento climatico, Giorgia Meloni ha incontrato anche il padrone di casa, il presidente della Repubblica Araba d’Egitto, Abdel Fattah al Sisi per discutere di approvvigionamento energetico, fonti rinnovabili, crisi climatica e immigrazione. L’incontro – si legge in una nota di Palazzo Chigi – ha dato occasione alla premier di sollevare il tema del rispetto dei diritti umani e di sottolineare la forte attenzione dell’Italia sui casi di Giulio Regeni e Patrick Zaki. Il presidente egiziano al-Sisi ha espresso la propria “aspirazione” che la visita della premier Meloni in Egitto dia un “nuovo impulso” alle relazioni fra Roma e il Cairo: lo secondo quanto affermato dal portavoce della presidenza egiziana, l’ambasciatore Bassam Radi, a resoconto dell’incontro bilaterale fra i due leader.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.