L’Italia ha sospeso i voli con il Regno Unito

Covid – L’Italia ha deciso di sospendere i voli con la Gran Bretagna a causa della diffusione della variante del Covid-19. Ad annunciarlo, su Facebook, il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio.

“Il Regno Unito – scrive il ministro – ha lanciato l’allarme su una nuova forma di Covid che sarebbe il risultato di una mutazione del virus. Come Governo abbiamo il dovere di proteggere gli italiani, per questa ragione, dopo aver avvisato il Governo inglese, con il ministero della Salute stiamo per firmare il provvedimento per sospendere i voli con la Gran Bretagna. La nostra priorità è tutelare l’Italia e i nostri connazionali“.

La decisione arriva dopo l’annuncio dell’Olanda, prima in Europa, e poi del Belgio di sospendere i collegamenti con il Regno Unito, mentre anche il governo tedesco e quello francese stanno valutando le restrizioni al traffico aereo.

La nuova variante del coronavirus, che si sta diffondendo rapidamente nel Sud-Est dell’Inghilterra, è stata rilevata anche in Danimarca, Olanda e Australia. Lo ha dichiarato in un’intervista alla Bb, Maria Van Kerkhove, esperta dell’Organizzazione mondiale della Sanità, spiegando che ora sequenziare il genoma di questa variante aiuterà gli scienziati a capire il virus e come si diffonde.

L’esperta ha spiegato che “più si diffonde il virus e più possibilità ha di mutare” e ha sottolineato che a quanto si è ricostruito, la nuova variante è partita dal Sud-Est dell’Inghilterra o da Londra.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.