Sicilia – Caro gasolio: marineria Mazara non sciopera

La marineria di Mazara del Vallo ha deciso oggi di non scioperare per il caro gasolio rispetto alla scelta che hanno fatto altre marinerie d’Italia.

   “Ci sono trattative in corso col Ministero delle politiche agricole per alcuni interventi d’aiuto nei confronti di armatori e pescatori – ha detto Santino Adamo, rappresentante di Federpesca a Mazara del Vallo – attendiamo l’esito che speriamo vada in soccorso dei pescatori colpiti dal caro gasolio”.

    Intanto la Uila pesca ha organizzato proprio per lunedì prossimo il congresso regionale Sicilia a Mazara del Vallo. Oltre i diritti e le tutele per i pescatori, sarà affrontato anche il tema delle difficoltà che stanno registrando gli equipaggi, a partire proprio dal caro gasolio che pesa notevolmente sulle spese di pesca.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.