Augusta, Premiazione del Primo Torneo San Domenico

Si è svolta nell’anfiteatro del Brucoli Resort la premiazione del “I Torneo San Domenico”Città di Augusta. Manifestazione voluta dall’amministrazione comunale della città con la partecipazione di tutti i padel club cittadini. Le 4 giornate eliminatorie si sono disputate in tutti i circoli che, per l’occasione, hanno aperto i loro campi a titolo gratuito: Padel Club Augusta, Sant’Elena Padel, Trinacria Padel, Padel Club Brucoli, Sportand Padel Club, Golden Padel, Green Padel, Padel Mania, Royal Padel. Il 29 Maggio nei campi del Brucoli Resort si sono disputate le finali per le tre categorie: femminile, maschile e misto.

Roberta Giuffrida e Antonia Russo si sono aggiudicate il secondo posto, sul podio Tonia Deinite e Carmen Zanti. Il secondo posto per la categoria misto è andato alla coppia formata da Federica Burgi e Marco Granata, primi classificati Marina Garsia e Francesco Di Paola. Infine per il maschile Angelo Ambrosio e Luca Ranno medaglia d’argento e oro per Graziano Quartarone e Amedeo Sicari. I secondi classificati hanno ricevuto premi in attrezzatura sportiva offerti dagli sponsor e 15 lezioni da giocare nei vari club, super coppa per i primi classificati che verranno a pieno titolo inseriti nella wall of fame del torneo destinato a diventare una ricorrenza annuale. La voce inconfondibile di Mimmo Contestabile ha commentato in diretta su YouTube, nel canale Padel Sicily Channel, le 3 finali. A Michela Italia è stato affidato il compito di condurre la premiazione. Dopo i saluti del general manager del Brucoli Resort Giampiero Marotta che, dopo aver ha annunciato un upgrade dell’azienda in un’ottica di eccellenza deluxe, ha sottolineato la sua apertura verso altre collaborazioni con la città. Il sindaco Giuseppe Di Mare ha salutato con emozione ed entusiamo gli oltre 600 ospiti e si è cimentato in qualche passaggio con l’assessore allo sport Angelo Pasqua, armati di racchetta e palline. Prima della premiazione Padel Nuestro e Time to Padel hanno sorteggiato dei premi per i presenti. A decretare l’ottima riuscita dell’iniziativa sinergica, in nome dello sport e dell’aggregazione, è stata una presenza copiosa e plaudente.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.