Covid: in Sicilia sono 9.747 i nuovi positivi, 31 i morti – A Siracusa boom di nuovi contagi

Covid-19. Sono 9.747 i nuovi casi registrati a fronte di 32.982 tamponi processati nell’Isola secondo il bollettino odierno. Il giorno precedente i nuovi positivi erano 3.259. Il tasso di positività sale oltre il 29,5.%, il giorno precedente era al 5,3%.

La regione è al sesto posto per contagi. Gli attuali positivi sono 129.010 con un aumento di 1.492 casi. I guariti sono 9.320 mentre si registrano 31 vittime e il totale dei decessi resta 11.323.

Nell’ambito ospedaliero i ricoverati sono 1043, 6 in più rispetto al giorno precedente, in terapia intensiva sono 47, tre in più rispetto al giorno prima.

Ecco i dati di contagio registrati a livello provinciale: Catania 2.031, Messina 1.806, Palermo 1.643, Siracusa 1.427, Agrigento 1.276, Trapani 1.007, Ragusa 722, Caltanissetta 625 ed  Enna 306.

Nelle ultime 24 ore sono stati 142.967 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia, mentre ieri erano stati 37.756. I tamponi effettuati sono 550.706, contro i 188.153 di ieri. La percentuale di positivi considerando il totale dei tamponi – quindi molecolari più antigenici rapidi – è al 26% (ieri era al 20%).

Sono 157 i morti (compreso qualche riconteggio), 15 i posti letto occupati più in terapia intensiva rispetto a ieri. È questo il quadro che emerge dal bollettino del ministero della Salute del 12 luglio.

Sul fronte dei ricoveri – dato cruciale in questo momento per comprendere l’andamento della pandemia – i pazienti Covid in terapia intensiva sono in totale 375, con 58 nuovi ingressi, mentre nei reparti ordinari sono 9.725 (+270). L’occupazione degli ospedali continua a essere sotto controllo e i reparti non sono sotto pressione

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.