Elezioni regionali, Musumeci si tira fuori dalla mischia

Si inasorusce il dibattito nel centro destra siciliano che non ha ancora scelto il candidato alla presidenza della Regione. Mentre tutto lasciava pensare alla ricandidatura di Nello Musumeci, è lo stesso governatore uscente a tirarsi fuori dalla mischia.
“Basta con questo interminabile mercato nero dei nomi. Cercatevi un candidato che risponda alle vostre esigenze. Mi rendo conto di essere un presidente scomodo. Ringrazio di vero cuore Giorgia Meloni e Ignazio La Russa per il convinto e tenace sostegno datomi. Torno a fare il militante”. Così Musumeci scrive sul proprio profilo Facebook, comunicando di fatto il ritiro della sua candidatura alle regionali del 25 settembre, sostenuta da Fratelli d’Italia ma osteggiata dal resto dei partiti di centrodestra.

“Abbiamo sempre difeso l’unità del centrodestra e continueremo a farlo, anche in Sicilia, dove il candidato migliore per noi rimane Nello Musumeci”, questa la replica di Giorgia Meloni, sul suo profilo Twitter. La leader di Fdi tira una stilettata contro Forza Italia che sostiene la candidatura di Stefania Prestigiacomo: “Una cosa, però, non ci si può chiedere:” Sostenere un candidato che saliva sulla Sea Watch con il Pd”. Il riferimento è alla vicenda della nave dell’Ong che trasportava immigrati e che è rimasta al largo della baia di Santa Panagia. Prestigiacomo, con il sindaco Italia e un esponente del Pd salì a bordo della nave per protestare contro il governo e l’allora ministro dell’Interno Matteo Salvini.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.