Libri d’autore? 10euro a chilo!-Ha debuttato -“Appeso alla Cultura -La cultura (h)a peso”

SIRACUSA, 8 LUGLIO 2022 – E’ stato l’autore dell’idea dalla quale ha preso corpo il nuovo format. E proprio in ragione di questa paternità è stato il giornalista Carmelo Maiorca il protagonista dell’appuntamento di apertura di “Appeso alla cultura o la cultura (h)a peso”, nel dehors Mokambo a Siracusa, uno dei due “contenitori” che caratterizzano l’intera stagione estiva nell’ambito del programma di iniziative promosse da Alfio Neri per la cultura con il supporto di G60 #GENERAZIONESESSANTA – idee, progetti, esperienze – .

C’era grande attesa per la “cerimonia” della pesatura ufficiale dei libri e delle riviste che Carmelo Maiorca ha utilizzato come ideale filo conduttore per accompagnare la platea – che ha sfidato il caldo opprimente di questi giorni – in un viaggio che si è snodato tra battaglie civili, satira d’autore declinata attraverso il quarantennale cammino de “L’Isola dei Cani” e cibo di qualità. Il tutto all’insegna di quella piena sostenibilità, a più e diversi livelli, che è sempre di più un’esigenza insopprimibile.

Alla fine, nella migliore delle tradizioni da mercato che ha nell’abbondanza del peso rispetto alla richiesta uno dei suoi punti di forza, sul piatto della bilancia sono finiti delle confezioni di poco meno di un chilo e cento grammi di libri d’autore ciascuno che hanno incontrato rapidamente il gradimento dei presenti.

Per circa un’ora il giornalista ha dialogato Aldo Mantineo che, assieme a Franco Neri, sta lavorando ad un programma che è una sorta di cantiere perennemente aperto – che a confronto quello della Salerno-Reggio Calabria è stata un’opera realizzata in tempi europei – e risposto alle sollecitazioni e alle domande del pubblico.

In chiusura, anche per confutare ulteriormente la tesi che “con la cultura non si mangia”, grazie alla “complicità” di due produttori oleari – Dario Ficara ed Enzo Signorelli – spazio a una sobria degustazione-sgranocchiata di tocchetti di pane sapientemente irrorati dagli ottimi oli exravergini protagonisti dello scorcio finale della serata.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.