N.I.F.F. Noto International Film Festiva 22 agosto 2020 IV edizione

La Magnetic Film Production di Noto, Centro di produzione e distribuzione cinematografica indipendente, è lieta di comunicare che nonostante il periodo restrittivo imposto in tutto il mondo a causa del Covid19, ha organizzato la IV edizione del Noto International Film Festival; confermando le importanti novità dello scorso anno, l’indizione del Premio alla Regia “Mario Monicelli” e lo svolgimento della serata di gala in programma sabato 22 agosto 2020, a partire dalle ore 20,30 al Teatro “Tina Di Lorenzo” di Noto.
Nonostante tutti i Paesi abbiano subito chiusure e limitazioni più o meno importanti, ciò non ha impedito a tantissimi registi, anche quest’anno oltre un centinaio, a partecipare al Bando pubblicato mesi fa dalla Direzione Artistica del Festival, composta da Giuseppe Favaloro, presidente della Magnetic Film, regista, sceneggiatore e scenografo, e Salvatore Lucchesi, produttore musicista e compositore. Una selezione molto difficile ma che alla fine vedrà in gara 20 corti di altissima qualità e che si contenderanno i seguenti riconoscimenti: Premio Niff 2020,  Premio Regia “MARIO MONICELLI”,  Miglior SceneggiaturaMiglior FotografiaMiglior Montaggio, Miglior Colonna SonoraMiglior Attore e Migliore AttriceMiglior Video clip musicale, Miglior documentario, e Miglior film di animazione. La giuria anche quest’anno è presieduta da Steve Della Casa e composta da Manuela Ventura, Adriano Saleri, Daniele Ciprì, Enrico Magrelli, Fabrizio Ferracane, Giuseppe Liotta.
Anche in questa edizione del Festival un lavoro sinergico ha permesso il lavoro di selezione, ed a fronte delle difficoltà si è certi che la qualità della proposta artistico culturale è altissima, grazie a tutti i componenti dell’Associazione Magnetic Film Production completata da Giovanni Cicciarella, Ada Bonomo e Giusy Rametta. Importante la costante presenza di aziende sponsor del NIFF 2020: Sabbinirica a putia d’Ercole di corso Vittorio Emanuele a Noto, tipografia Geny a Canicattini Bagni, Banca B. C. C.. Con il patrocinio del Comune di Noto che ha concesso la location insieme con la Fondazione Teatro “Tina Di Lorenzo” di Noto.
Questi i venti corti finalisti:
Schiavonea di Natalino Zangaro; Luce e me di Isabella Salvetti; Happy birthday di Lorenzo Giovenga; Ape regina di Nicola Sorcinelli; Tutte le strade di Samuel Di Marzo; Laussesoretè di Leonardo Avallone; Salse connection
di Francesco Barozzi; 3 sleeps di Christopher Holt; Guasti di Paola Crescenzo; The clown di Edmond Mandro; L’amore oltre il tempo di Emanuele Pellecchia; Non riattaccare di Daniela Cenciotti; Arturo e il gabbiano di Luca Di Cecca; The Flying hands di Giovanni Meola; A livella de’ criature di Angelo Borruto e Pierfrancesco Borruto; Apollo 18 di Marco Renda; Blu di Paolo Geremei; Mr.H di Giulio Neglia; Under the water di Davide Lupinetti; Maria a chent’annos di Giovanni Battista Origo.

Comments

comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.